COME I CONFLITTI DI INTERESSE HANNO POTUTO CORROMPERE IL CDC

COME I CONFLITTI DI INTERESSE HANNO POTUTO CORROMPERE IL CDC Tratto da: http://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2015/06/30/cdc-receives-funding-from-industry.aspx a cura di Redazione Comilva I conflitti di interesse sono diventati più la regola che l’eccezione occasionale. Anche il noto e generalmente affidabile CDC (Centers for Disease Control and Prevention) americano riceve pesanti finanziamenti da parte dell’industria. Come questo conflitto di interessi può aver influenzato le decisioni dell’organizzazione è l’argomento di un articolo [1] del British Medical Journal (BMJ), scritto dal redattore associato della rivista, Jeanne Lenzer, che nota: “Il CDC include la seguente dichiarazione di non responsabilità (Disclaimer), nelle sue raccomandazioni: I CDC, i nostri progettisti,
Leggi tutto

IL GOVERNO AMERICANO RIMUOVE DATI SUI DANNI DA VACCINO

IL GOVERNO AMERICANO RIMUOVE DATI SUI DANNI DA VACCINO Tratto da: http://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2015/06/23/vaccine-injury-data.aspx a cura di Redazione Comilva Il Governo Americano rimuove recenti dati sui danni da vaccino dal sito web del VICP Molti non sono a conoscenza del fatto che negli Stati Uniti sia attivo un programma federale di compensazione dei danni da vaccino (VICP) creato dal Congresso all’interno del National Childhood Vaccine Injury Act. La US Court of Federal Claims di Washington DC gestisce i casi sospetti di danno e decesso da vaccino in quello che è diventato noto come “Tribunale dei Vaccini”. Il VICP è una alternativa “no-fault” al
Leggi tutto

Vaccini: obbligo di segnalazione entro 36 ore

VACCINI: OBBLIGO DI SEGNALAZIONE ENTRO 36 ORE Il decreto Ministeriale del 30 aprile 2015 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 143 del 23 giugno 2015 prevede l’obbligo di segnalazione delle sospette reazioni avverse ai farmaci entro 48 ore ed entro le 36 ore in caso di reazioni ai vaccini. Il Decreto in questione recepisce le direttive europee sulla farmacovigilanza (Direttive 2010/84/EU e 2012/26/UE) introducendo importanti modifiche sul sistema nazionale di farmacovigilanza per la raccolta e valutazione delle segnalazioni di sospette reazioni avverse da medicinali. Ci chiediamo se per ottenere dati qualitativi e quantitativi realistici delle sospette reazioni avverse da vaccino sarà sufficiente che
Leggi tutto

Dramma a Ragusa: morto un bimbo di due mesi dopo la vaccinazione

DRAMMA A RAGUSA: MORTO UN BIMBO DI DUE MESI DOPO LA VACCINAZIONE   Un bimbo di appena due mesi è deceduto il 29 giugno scorso all’ospedale “Paternò Arezzo” di Ragusa. Il neonato era stato ricoverato in seguito ai malori manifestati dal giorno della somministrazione delle vaccinazioni. In seguito alla denuncia dei genitori sono state avviate le indagini dei carabinieri, coordinati dal sostituto procuratore Valentina Botti. I militari dell’arma hanno acquisito la cartella clinica del neonato ed hanno notificato alle parti interessate, oltre dieci persone tra personale dell’ospedale e dell’ASP di Ragusa, un avviso di conferimento d’incarico per l’autopsia, prevista per
Leggi tutto