DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017 , n. 73

Alleghiamo il testo del “Decreto Lorenzin” che introduce l’obbligo per 12 vaccini e multe da 500,00 a 7.500,00 euro nonchè il testo delle indicazioni operative. Testo del Decreto-Legge Testo della Circolare recante prime indicazioni operative per l’attuazione del decreto legge 7 giugno 2017, n. 73
Leggi tutto

LEGGE 27 MAGGIO 1991, N. 165 DEL 1.06.1991, OBBLIGATORIETÀ DELLA VACCINAZIONE CONTRO L’EPATITE B

Arriva la famigerata Legge “De Lorenzo”, uno scandalo tutto italiano che continua a rimanere tale anche dopo l’accertamento in giudizio della corruzione del Ministro da parte della allora Smith Kline Beecham che versò una tangente di circa 600 milioni di lire per favorire questo assurdo provvedimento legislativo.   Allegato: Legge 27 maggio 1991, n. 165 del 1.06.1991, Obbligatorietà antiepatite B
Leggi tutto

SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE 16-17 MARZO 1992, N. 132

Sentenza della Corte Costituzionale 16-17 marzo 1992, n. 132, Coercibilità dell’obbligo vaccinale, Giudizio di Legittimità Costituzionale. Si dichiara non fondata la questione di legittimità delel norme della legge 4 febbraio 1966, n. 51 (obbligatorietà della vaccinazione antipoliomielitica) in rif. agli articoli 32 e 34 dell Costituzione solelvata dalla sezione minori della Corte d’Appello di Trento.   Allegato: Sentenza della Corte Costituzionale 16-17 marzo 1992, n. 132
Leggi tutto

LEGGE 4 FEBBRAIO 1966, N. 51, OBBLIGATORIETÀ DELLA VACCINAZIONE ANTIPOLIOMIELITICA

Legge 4 febbraio 1966, n. 51, Obbligatorietà della vaccinazione antipoliomielitica La vaccinazione antipoliomielitica è resa obblligatoria per i bambini entro il primo anno di età: un pò meno saggi che nel 1939 (due anni per l’antidifterica) ma ancora lontani dagli attuali due mesi per la prima dose.   Allegato: Legge 4 febbraio 1966, n. 51, Obbligatorietà antipoliomielitica
Leggi tutto

LEGGE 6 GIUGNO 1939, N. 891 (1), OBBLIGATORIETÀ DELLA VACCINAZIONE ANTIDIFTERICA

Legge 6 giugno 1939, n. 891 (1), Obbligatorietà della vaccinazione antidifterica. E’ obblilgatoria la vaccinazione antidifterica per tutti i bambini dal secondo al decimo anno di età. nel 1939 c’èra maggiore buon senso di oggi, dal momento che si iniziava la vaccinazione dopo i due anni (e non a due mesi). Allegato: Legge 6 giugno 1939, n. 891, Obbligatorietà antidifterica
Leggi tutto

MINISTERO DELLA SALUTE, DECRETO 15 LUGLIO 2005

DECRETO 15 luglio 2005. Modifica al calendario delle vaccinazioni antipoliomielitiche per adeguamento al nuovo Piano nazionale vaccini 2005-2007. Decreto che stabilisce lo spostamento della quarta dose antipolio al 5-6° anno: ricordiamo sempre che la quarta dose antipolio è facoltativa così come altra combinazione con vaccino DTP, perché sono obbligatori solo i vaccini del ciclo vaccinale nel primo anno di vita (3 dosi).   Allegato: Ministero della Salute, DECRETO 15 luglio 2005  
Leggi tutto

LEGGE 23 DICEMBRE 2001, N. 388

Legge 23 dicembre 2001, N. 388. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2001) Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2001). Tratta materia di richiamo vaccinazioni dopo il primo anno. Art. 93, comma 2: Con un regolamento da emanare entro il 30 giugno 2001 ai sensi dell’articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400, sono individuate, in relazione alle mutate condizioni sanitarie del Paese, le condizioni nelle quali e’ obbligatoria la vaccinazione contro la tubercolosi nonché le modalità di esecuzione delle rivaccinazioni della vaccinazione
Leggi tutto

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 7 NOVEMBRE 2001, N. 465

Decreto del Presidente della Repubblica 7 novembre 2001, n. 465. Regolamento che stabilisce le condizioni nelle quali è obbligatoria la vaccinazione antitubercolare, a norma dell’articolo 93, comma 2, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 (Gazzetta Ufficiale n. 7 del 9 gennaio 2002). L’obbligo viene stabilito per neonati e bambini di età inferiore a 5 anni, con test tubercolinico negativo, conviventi o aventi contatti stretti con persone affette da tubercolosi in fase contagiosa, qualora persista il rischio di contagio o per personale sanitario operante in ambiente a rischio di contagio in caso non siano possibili altre misure preventive. Si tratta
Leggi tutto

LEGGE 3 MAGGIO 1963, N. 292. VACCINAZIONE ANTITETANICA OBBLIGATORIA PER ALCUNE CATEGORIE DI LAVORATORI

Legge 5 marzo 1963, n. “292, “Vaccinazione antitetanica obbligatoria”  con le modifiche apportate dalla legge 419/1968, concernente la vaccinazione antitetanica obbligatoria”  e dalla legge 166/81 .   Legge 5 marzo 1963, n. 292. Vaccinazione antitetanica obbligatoria per alcune categorie di lavoratori. Legge che introduce l’obbligo per la vaccinazione antitetanica per alcune classi di lavoratori. Siamo nel 1963 e stranamente in questo momento la vaccinazione viene solo “offerta” ai bambini, per essere poi resa obbligatoria in seguito, con legge 27 aprile 1981, n. 166.   Legge 20 marzo 1968, n. 419, recante provvedimenti per la vaccinazione antitetanica obbligatoria Modifiche alla legge 5
Leggi tutto