La deriva della ragione

Associazione COMILVA Onlus Coordinamento del Movimento Italiano per la Libertà di Vaccinazione   Rif. COM_20190310_1   COMUNICATO STAMPA LA DERIVA DELLA RAGIONE   10 marzo, ddl 770, nuovi disegni di leggi regionali … a quanto pare il senso di stordimento che promana dalla realtà sociale spinge sino alla soglia della esasperazione giuridica, invece di indurre a riflessioni sulla negazione del diritto alla scuola per alcuni (benché sovraordinato e garantito a TUTTI) e sulla forzata rinuncia alla riservatezza. Si rimane sconvolti altresì dalla logica mediatica, incapace di raccontare le istanze vere e reali del Paese, mentre, senza critica né giudizio, si
Leggi tutto

CHI E’ INADEMPIENTE??

Alcuni importanti accadimenti dell’ultimo anno mettono in luce gravissimi fatti sulla questione vaccinale, che, sebbene siano sotto lo sguardo attento di moltissimi cittadini, lo Stato, i suoi organi, il mondo dell’informazione e anche gli addetti ai lavori ostentano di non vedere.   Fatti, di cui nel seguito presentiamo una disamina, che emergono grazie a importanti indagini e ricerche ma che prescindono persino dai loro risultati. Ci riferiamo, in particolare, al lavoro svolto dalla IV Commissione di inchiesta parlamentare sui casi di gravi malattie e decessi fra i militari italiani, conosciuta anche come Commissione di inchiesta sull’uranio impoverito, presentato quasi un
Leggi tutto

APPELLO ALLA SAGGEZZA

APPELLO ALLA SAGGEZZA Ultimamente, nel nostro Paese si respira un’aria di deriva autoritaria, voluta o inconsapevole, che si materializza nel tentativo da parte di un soggetto precostituito, di silenziare la società civile e le sue attività di comunicazione e controinformazione. In tanti nutriamo non pochi timori e perplessità in ordine alle recenti interferenze nelle istituzioni, nei media, nei social e nei partiti politici, da parte di una Élite di addetti, a vario titolo, alla propaganda scientifica, che disegnano alleanze e stipulano intese per arruolare al dogmatismo rigoroso, antidemocratico, assolutista, omologato e inconfutabile, una ristretta schiera di politici, tecnici, accademici, giornalisti,
Leggi tutto

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI VACCINAZIONE DEL CDC NON È MAI STATO SISTEMATICAMENTE ESAMINATO IN STUDI DI RICERCA

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI VACCINAZIONE DEL CDC NON È MAI STATO SISTEMATICAMENTE ESAMINATO IN STUDI DI RICERCA Qualche giorno fa ci siamo imbattuti in una lettura molto interessante che vorremmo portare alla vostra attenzione. È un’analisi molto semplice, pratica e interessante di Marcos Caceres (MC), editore della rivista online The Vaccine Reaction (in campo dal 1995). Nella sua analisi, Caceres si riferisce alla recente pubblicazione di un articolo di Joanna Nix sulla rivista Mother Jones intitolato “Un’intera schiera di medici aiuta i genitori a non far vaccinare i loro figli”. Prima di addentrarci nell’articolo di Caceres, ci teniamo a darvi
Leggi tutto

I vaccini possono causare e hanno causato l’autismo

I VACCINI POSSONO CAUSARE E HANNO CAUSATO L’AUTISMO “Ho spiegato che in alcuni bambini, la febbre e la stimolazione immunitaria indotte dal vaccino hanno causato un disturbo neurologico progressivo con sintomi della sindrome dello spettro autistico.” A dichiararlo sotto giuramento non è il solito dottore “antivax”, anzi … E’ un rinomato pediatra neurologo americano, il dottor Andrew Zimmerman, consulente della Corte Federale speciale sui vaccini del governo americano. Egli afferma che durante una audizione della Corte di anni fa (per un danno da vaccino) aveva raccontato in privato ai legali del Dipartimento di Giustizia, che rappresentavano il governo nei procedimenti,
Leggi tutto

ARGENTINA: Vaccinazioni necessarie per il rinnovo dei documenti.

PER RINNOVARE CARTA DI IDENTITÀ, PASSAPORTO E PATENTE È RICHIESTO IL CERTIFICATO UNICO VACCINALE (CUV)  Buenos Aires, Argentina, 14 dicembre 2018 La notizia è riportata dal quotidiano LA NACION, “Al renovar el DNI, el pasaporte y el registro se requerirá el carnet de vacunación completo”, https://www.lanacion.com.ar/2202208-para-renovar-dni-pasaporte-registro-habra-presentar. Il Parlamento argentino lo scorso mercoledì 12 dicembre ha dato il via libera all’esecutivo di procedere alla regolamentazione della nuova legge sull’obbligatorietà vaccinale per la sua specifica applicazione. Il testo della legge è consultabile all’indirizzo https://www4.hcdn.gob.ar/dependencias/dcomisiones/periodo-136/136-810.pdf Nel panorama mondiale la nuova legge dell’Argentina, che estende l’obbligatorietà vaccinale a tutta la popolazione e in tutte le fasi della vita, rappresenta la soluzione più estrema e radicale che si possa immaginare nell’ambito della politica vaccinale globale. I cittadini non conformi al calendario
Leggi tutto

L’esposizione al morbillo naturale o a quello artificiale non sono la stessa cosa

6 Novembre 2018 Bernadette Pajer co-president Informed Choice WA Washington State, USA in risposta a Measles: neither gone nor forgotten BMJ 2018; 362 doi: https://doi.org/10.1136/bmj.k3976 (Published 25 September 2018) Citare questo articolo come: BMJ 2018;362:k3976, dal British Medical Journal C’è un fatto, raramente considerato dagli ufficiali sanitari: la vaccinazione non è un intervento che elimina l’esposizione alla malattia. La vaccinazione sostituisce l’esposizione naturale con quella artificiale e queste due non sono uguali. Da diverse decadi siamo immersi nelle campagne di vaccinazione di massa, ed è allarmante che la comunità medica e quella scientifica, anziché fermarsi ad esaminare l’impatto sulla salute
Leggi tutto

Morbillo, a Bari il procurato allarme … a mezzo stampa

Morbillo, a Bari il procurato allarme … a mezzo stampa dal Giornale dei Biologi Il TG2 (delle ore 13) e il TG1 Rai (delle ore 13:30) ma anche altri organi di stampa, hanno diffuso con grande risalto la notizia pubblicata oggi su La Gazzetta del Mezzogiorno di una “epidemia di morbillo“, comunicando che ci sarebbero 8 casi già accertati nell’ospedale pediatrico “Giovanni XXIII” di Bari. Il “contagio”, viene ribadito nei vari servizi, potrebbe essere stato innescato dal figlio di genitori “no-vax”.   “Il focolaio epidemico – si legge nell’articolo – sarebbe scoppiato, a quanto pare, anche per via della tardiva
Leggi tutto

HPV: la grande battaglia è adesso!

  Una delle domande più difficili che i genitori affrontano è: vacciniamo i nostri figli? Per alcuni la risposta è immediata, per altri no. Alcuni genitori sono confusi, sfiduciati nei confronti nell’industria dei vaccini e, di conseguenza, in coloro che amministrano tali prodotti; altri sono i primi a mettersi in fila per assicurarsi che i propri figli ricevano tutte le dosi raccomandate. Gli eventi verificatisi di recente nel mondo, e riportati su riviste mediche di spicco, renderanno ancor più ardua questa decisione. All’insaputa del pubblico, una guerra interna si sta consumando nell’ambito della ricerca scientifica in generale, e per il vaccino HPV in particolare. La
Leggi tutto

23 SETTEMBRE 2018: MIGLIAIA DI FAMIGLIE IN PIAZZA A BOLOGNA

23 SETTEMBRE 2018: MIGLIAIA DI FAMIGLIE IN PIAZZA A BOLOGNA “Non arretriamo di un passo! Noi siamo il cambiamento!” Domenica 23 settembre si è svolta a Bologna una grande e sentita mobilitazione, alla quale hanno partecipato migliaia di cittadini attivi con i loro bambini, provenienti da diverse regioni italiane. Consapevoli che degli impegni assunti dalle forze di governo in materia vaccinale rimanga solo la certezza di aver subito un vile tradimento, sono scesi in piazza per ribadire con forza di non arretrare di un passo nella difesa della libertà di scelta vaccinale e terapeutica e nella difesa dei diritti civili.
Leggi tutto