Il Ministero della Salute Giapponese ritira la raccomandazione per la vaccinazione contro il Papilloma Virus (HPV)

NUOVE EVIDENZE DELLA DANNOSITÀ DEI VACCINI GARDASIL E CERVARIX Fonte: THE ASAHI SHIMBUN, http://ajw.asahi.com/article/behind_news/social_affairs/AJ201306150057, 15 giugno 2013 Il ministero della salute ha deciso lo scorso 14 giugno di ritirare la sua raccomandazione per la vaccinazione contro il papilloma virus in seguito a centinaia di segnalazioni di possibili reazioni avverse, tra cui la sindrome del dolore cronico o altrimenti definito “dolore a lungo termine” e l’intorpidimento. Il Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare non sta sospendendo l'uso della vaccinazione, ma ha incaricato i governi locali di non promuovere l'uso del farmaco fintanto che non saranno completati gli studi in
Leggi tutto

Chi ha paura dell’uomo nero ?

IL SOLITO GIOCHETTO DI FALSITÀ IGNOBILI E VELATE MINACCE SI RIPETE CON CADENZA REGOLARE A DANNO DEGLI OBIETTORI Come in un film già visto si ripete con una certa regolarità l’attacco frontale agli obiettori e al loro diritto di scegliere consapevolmente quello che ritengono giusto per la propria salute e soprattutto per quella ei propri figli. L’articolo apparso sul Corriere della Romagna “LA SALUTE DEI BAMBINI, Non vaccinano i figli: 230 genitori riminesi segnalati in procura”, 25 gennaio 2013, non è altro che una rievocazione di antiche paure e una vera e propria accozzaglia di falsità, condite da una profonda
Leggi tutto

Il caso del PM Minorile bolognese: perchè non si torna indietro !

È IMPORTANTE ESERCITARE SEMPRE L’OBIEZIONE ATTIVA Molti amici ci hanno segnalato la pubblicazione dell’articolo "Non avete vaccinato vostro figlio. Ora rischiate la patria potestà" su Resto del Carlino del 16 gennaio 2013. Questo tipo di minaccia la sentiamo di tanto in tanto pronunciare da qualche funzionario poco informato o “aggiornato”, come pure ci vengono riferite altre corbellerie che riguardano l’accesso scolastico e altre invenzioni stravaganti. Di fatto, da qualche tempo a questa parte, si distingue in terra d’Emilia Romagna l’operoso PM Minorile dott. Ugo Pastore, che immagina di poter “fermare” la storia a suon di provvedimenti contro i genitori obiettori.
Leggi tutto

TETANO

IMMUNITA' NATURALE, LIVELLI DI ANTI-TOSSINA NEL SIERO, VACCINI E REAZIONI AVVERSE Quella sul tetano e in particolare sulla vaccinazione antitetanica è una discussione da sempre molto aperta e per certi versi controversa. La vaccinazione antitetanica è stata da sempre considerata come uno dei presidi di prevenzione più “accettabili” perché utili se non irrinunciabili. Molti medici dubbiosi circa il restante panorama della cosiddetta “offerta vaccinale” hanno sempre sostenuto la validità e l’importanza di questa vaccinazione, considerata l’unico modo per poter sviluppare una immunità specifica all’infezione. Recentemente è stata fatta una certa chiarezza con la pubblicazione del testo di Gava R., Serravalle E.
Leggi tutto

Caso INFARIX EXA: La NON Risposta del Ministero

CONSIDERAZIONI SULLA REALE PORTATA DELLA SORVEGLIANZA DELLE REAZIONI AVVERSE ALLE VACCINAZIONI Con lettera protocollata DGPRE 0024360-P-13/11/2012 I.4.c.a.9/2009/4 [1] il Ministero ha risposto alla nostra lettera inviata il 19 ottobre scorso (Comunicato Congiunto Associazioni, Richiesta ritiro immediato vaccino Infarix Exa). Rispetto all’articolo pubblicato il 19 ottobre scorso possiamo dire che, nel frattempo i paesi in cui c’è stato il ritiro dei lotti vaccinali della GLAXOSMITHKLINE (GSK) BIOLOGICALS S.A., Belgio sono diventati 20 (Albania, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Libano, Malesia, Malta, Olanda, Quatar, Romania, Slovacchia, Spagna, Regno Unito, Vietnam) per un totale di 30 lotti vaccinali
Leggi tutto

Chi vuole lo scontro genitori-pediatri ?

RISPUNTA LA QUESTIONE DEI PREMI MANCATI AI PEDIATRI “VITTIME” DEGLI OBIETTORI. In un articolo del 9 novembre 2012, “La Voce di Romagna” (Rimini e San Marino) ritorna sulla questione dei premi mancati ai pediatri che hanno la “sfortuna” di avere fra i propri clienti le famiglie degli obiettori. Questo non è certamente un tema nuovo, l’abbiamo già trattato ampiamente nel nostro articolo dello scorso primo luglio (Premi ai pediatri che fanno vaccinare): sottolineiamo solo il fatto che, ancora una volta, si oltrepassa il confine del diritto alla libera autodeterminazione in materia di salute e scelta terapeutica, in nome di una strategia
Leggi tutto

Vaccini Antinfluenzali: la dèbàcle continua

STOP AI VACCINI NOVARTIS IN ITALIA, AUSTRIA E SVIZZERA (PER ORA): CAMPAGNA DI VACCINAZIONE A RISCHIO FALLIMENTO. Il Ministero della Salute e L'AIFA hanno disposto il divieto immediato a scopo cautelativo (e in attesa di ulteriori indagini) dell'utilizzo dei vaccini antinfluenzali della Novartis Agrippal, Influpozzi sub unità, Influpozzi adiuvato, Fluad. Divieto di vendita, raccomandazione di “non acquistare né utilizzare” questi vaccini fino a nuova comunicazione in proposito. L'Aifa (che però non pubblica ad oggi 24 ottobre 2012 alcun comunicato sul suo sito ufficiale), sulla base della documentazione presentata dall'azienda, ha stabilito la necessità di ulteriori verifiche circa la qualità e la
Leggi tutto

Nuova tegola sui vaccini antinfluenzali

RITIRO DEL VACCINO “INFLEXAL V” DELLA CRUCELL Lo scorso 17 ottobre l’ANSA batte la notizia che per “Misura precauzionale anche con minimo rischio”, (1) vengono ritirati a Milano 65.000 vaccini antinfluenzali, prodotti dall'azienda Crucell. Il Ministero si è affrettato a dire che l’azienda in questione non è fra le principali fornitrici del vaccino e che provvederà a rintuzzare le dosi venute a mancare con altre forniture. Secondo quanto riportato dalle fonti di informazione il vaccino “Inflexal V” della Crucell, avrebbe registrato, secondo una lettera della stessa azienda, "risultati inattesi nei test". Sempre dal testo dell’ANSA si legge: "Il Ministero della Salute
Leggi tutto

Ritiro Infanrix Exa: Italia NO problem ?

COMUNICATI FRETTOLOSI E SILENZI IMBARAZZANTI: UN’ALTRA STORIA INDEGNA E’ del 6 ottobre 2012, la comunicazione dall’Istituto di Stato per Controllo dei Farmaci della Slovacchia (SUKL), recante URGENZA di CLASSE 1 – Ritiro immediato del vaccino esavalente INFANRIX HEXA per rischio contaminazione batterica pericolosa (1) Ricordiamo a tutti coloro che non lo sapessero ancora che L’esavalente (nome commerciale INFANRIX HEXA, quella prodotta dalla ditta GlaxoSmithKline) è il vaccino usato anche in Italia per vaccinare i neonati a partire dal 2° – 3° mese di vita. Questo vaccino contiene 6 antigeni che dovrebbero proteggere i nostri figli contro difterite, tetano, poliomielite, epatite
Leggi tutto

H3N2V, la “Nuova” influenza suina

IL CDC (E NON SOLO) SI STA PREPARANDO PER LA NUOVA “INFLUENZA SUINA”: DOVREMO FARLO ANCHE NOI? Articolo tratto da: mercola.com, pubblicato il 17 agosto 2012, http://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2012/08/21/h3n2-new-swine-flu.aspx?e_cid=20120817_DNL_artTest_A2 By Dr. Mercola, Secondo quanto riportato da US News Health (1), una nuova influenza di tipo A, una variante del ceppo di influenza suina, H3N2v, è stato identificato nei bambini e negli adulti di recente, in particolare persone a diretto contatto con i suini nelle fiere di paese. Il conteggio dei casi da parte del CDC (infezioni umane negli Stati Uniti) con questa variante del H3N2 è attualmente di 154 (2). Il Centro statunitense
Leggi tutto