COM 1.4: SCHEDA “C”: ESTRATTI DAL DLGS 13.04.2017 N. 65

DECRETO LEGISLATIVO 13 aprile 2017, n. 65

Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera e), della legge 13 luglio 2015, n. 107. (17G00073)

(GU Serie Generale n.112 del 16-05-2017 – Suppl. Ordinario n. 23)
Entrata in vigore del provvedimento 31052017

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/05/16/17G00073/sg

(omissis)

Vista la Convenzione sui diritti del fanciullo, approvata a New York il 20 novembre 1989, resa esecutiva ai sensi della legge 27 maggio 1991, n. 176;

(omissis)

Art. 1

Principi e finalità

1. Alle bambine e ai bambini, dalla nascita fino ai sei anni, per sviluppare potenzialita’ di relazione, autonomia, creativita’, apprendimento, in un adeguato contesto affettivo, ludico e cognitivo, sono garantite pari opportunita’ di educazione e di istruzione, di cura, di relazione e di gioco, superando disuguaglianze e barriere territoriali, economiche, etniche e culturali.

2. Per le finalita’ di cui al comma 1 viene progressivamente istituito, in relazione all’effettiva disponibilita’ di risorse finanziarie, umane e strumentali, il Sistema integrato di educazione e di istruzione per le bambine e per i bambini in eta’ compresa dalla nascita fino ai sei anni. Le finalita’ sono perseguite secondo le modalita’ e i tempi del Piano di azione nazionale pluriennale di cui all’articolo 8 e nei limiti della dotazione finanziaria del Fondo di cui all’articolo 12.

3. Il Sistema integrato di educazione e di istruzione:

a) promuove la continuita’ del percorso educativo e scolastico, con particolare riferimento al primo ciclo di istruzione, sostenendo lo sviluppo delle bambine e dei bambini in un processo unitario, in cui le diverse articolazioni del Sistema integrato di educazione e di istruzione collaborano attraverso attivita’ di progettazione, di coordinamento e di formazione comuni;

b) concorre a ridurre gli svantaggi culturali, sociali e relazionali e favorisce l’inclusione di tutte le bambine e di tutti i bambini attraverso interventi personalizzati e un’adeguata organizzazione degli spazi e delle attivita’;

(omissis)

d) rispetta e accoglie le diversita’ ai sensi dell’articolo 3 della Costituzione della Repubblica italiana;

(omissis)

Art. 2

Organizzazione del Sistema integrato di educazione e di istruzione

1. Nella loro autonomia e specificita’ i servizi educativi per l’infanzia e le scuole dell’infanzia costituiscono, ciascuno in base alle proprie caratteristiche funzionali, la sede primaria dei processi di cura, educazione ed istruzione per la completa attuazione delle finalita’ previste all’articolo 1.

2. Il Sistema integrato di educazione e di istruzione accoglie le bambine e i bambini in base all’eta’ ed e’ costituito dai servizi educativi per l’infanzia e dalle scuole dell’infanzia statali e paritarie.

(omissis)

Art. 4

Obiettivi strategici del Sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita fino a sei anni

1. Lo Stato promuove e sostiene la qualificazione dell’offerta dei servizi educativi per l’infanzia e delle scuole dell’infanzia mediante il Piano di azione nazionale pluriennale di cui al successivo articolo 8, per il raggiungimento dei seguenti obiettivi strategici, in coerenza con le politiche europee:

(omissis)

d) l’inclusione di tutte le bambine e di tutti i bambini;

(omissis)

h) l’introduzione di condizioni che agevolino la frequenza dei servizi educativi per l’infanzia.

(omissis)