Comunicato fascia di età 0-6 accesso a nidi e materne

 

Gent.li Utenti e Soci,
dato atto del noto parere espresso dall’Avv. Pietro Becci in ordine ai requisiti di accesso, modalità, tempi e documentazione da presentare alle Scuole, va ricordato che:

1) l’onere di presentazione della documentazione può essere assolto dai genitori mediante la semplice presentazione di copia della formale richiesta di vaccinazione inviata alla/dalla ASL/AUSL territorialmente competente (anche nella forma della spedizione di una lettera raccomandata) o, in alternativa, di una autocertificazione attestante l’avvenuta presentazione di detta richiesta.

2) ogni altra forma di autocertificazione o produzione documentale è meramente alternativa alla soluzione indicata e, conseguentemente, nessun istituto educativo e/o scolastico potrà imporre ai
genitori altre forme di produzione documentale e/o autocertificazione rispetto a quelle indicate.

Ciò posto al bambino (fascia 0-6) il cui genitore avrà consegnato all’istituto educativo entro il 10.09.2017 (rectius 11.09.2017 secondo l’interpretazione offerta dalla circolare congiunta ministeriale dd.01.09.2017) la documentazione indicata per legge, dovrà essere obbligatoriamente consentito l’accesso al relativo percorso educativo per l’anno scolastico 2017/2018.

Nel caso si verificassero comportamenti abnormi e/o arbitrari e/o difformi al dettato normativo da parte dei Dirigenti, Responsabili Scolastici e di ogni e qualsivoglia addetto, tali condotte andranno censurate davanti alle Autorità competenti, con opportuna segnalazione degli accaduti agli incaricati Professionisti di fiducia. A miglior precisazione, in assenza di immediato provvedimento scritto di reiezione da parte del Dirigente Scolastico (ad esempio per citarne alcuni: allontanamenti e/o respingimenti verbali, chiusura porte dell’Istituto scolastico) si renderà necessario domandare l’intervento della Forza Pubblica Carabinieri, Polizia di Stato … per gli accertamenti e i rilievi di competenza con relazione di servizio.

Nel consigliare la registrazione degli eventuali colloqui verbali con i Dirigenti, Responsabili, addetti Scolastici, e/o di essere in presenza di eventuali testimoni ai fatti, con adeguata compostezza
evidenzierete le Vostre argomentazioni insistendo per la non esclusione.