FUOCO ALLE POLVERI

Comilva lancia una campagna affissioni a respiro nazionale.

In vista delle imminenti elezioni politiche, un forte segnale di presenza verso chi è in lizza per governare il paese ed un richiamo alla riflessione rivolto alla cittadinanza tutta.

I DIRITTI INALIENABILI sono i protagonisti degli 8 cartelloni. La nostra campagna, infatti, si pone l’obiettivo di veicolare messaggi che focalizzino l’attenzione su ciò che è realmente importante e universale, oltre la cortina di fumo ed il clima di conflittualità dolosamente creato attorno alla tematica dell’obbligo vaccinale.

Il liquido multicolore sul manifesto desidera metaforicamente rappresentare il mix di ingredienti dei vaccini: da un lato molto attraente, dall’altro piuttosto vago e sospeso, considerata l’assenza di qualunque studio scientifico volto a valutare la tollerabilità della quantità complessiva dei componenti dei vaccini, come anche recentemente dichiarato nella relazione della Commissione Parlamentare d’inchiesta “Uranio Impoverito”.

Arrivati a questo punto, una riflessione su questi temi è dovuta, per tutti.

Perciò fuoco alle polveri!

Tappezziamo le città, in questo periodo di campagna elettorale, con quanto è stato troppo a lungo ignorato da tutti. E divertiamoci nel farlo!

Comilva lancia questa colorata iniziativa, curando direttamente le affissioni nelle principali città.

I modelli grafici di manifesto predisposti per la campagna affissioni sono a disposizione di tutti coloro che desiderano partecipare a questa iniziativa, facendone richiesta a info@comilva.org

L’invito è quello di far divenire “endemica” tale campagna, affiggendo i nostri importanti messaggi anche nel più piccolo dei comuni. Anzi, forse sarà proprio nel paesino più sperduto che esse susciteranno maggior interesse!

Ciascun gruppo locale può far richiesta dei file grafici e provvedere ad autofinanziare le affissioni nel proprio territorio.

Potremmo addirittura esporre un cartello alla nostra auto o al balcone di casa: perché no?!

Usciamo dal silenzio, fuoco alle polveri e buona e fiera presenza a tutti!