Influenza, Influenze e Farmacovigilanza … Qualcosa da rivedere?

Qualche riflessione in più aldilà del martellamento mediatico che ci viene propinato in queste stagioni, ogni anno. Magari scopriremo che a dire qualcosa di diverso sono gli stessi organismi di controllo preposti. Sorpresi?   Continua incessante il martellamento stagionale sull’antinfluenzale che prende spunto sempre e comunque dal calo di adesioni. Tutti i massimi esponenti del gotha sanitario nazionale si affrettano a ripetere settimanalmente il mantra del “calo delle vaccinazioni a causa degli allarmi infondati” [1][2]. Che un calo ci sia stato (discesa libera o slalom speciale che sia …) in questi ultimi anni non è certo una sorpresa per nessuno, tanto
Leggi tutto

FATTI, MISFATTI, BUGIE E SOTTERFUGI

Una carrellata sull’inchiesta che “Famiglia Cristiana” sta conducendo con molto coraggio e rigore sui vaccini influenzali e sulla recente escalation delle coperture vaccinali in “calo”. L’informazione allarmistica, ancora una volta, è finalizzata ad orientare scelte altrimenti non giustificate dai fatti e che poco hanno a che fare con il bilancio di salute della popolazione, in particolare di quella infantile, il tutto lautamente finanziato nel PNV con investimenti che superano quasi del 100% quelli previsti attualmente.   L’ottima giornalista Alessandra Fabbretti [1], inizia un’inchiesta interessante con l’articolo di Famiglia Cristiana pubblicato lo scorso 25 agosto, dal titolo “Vaccini, l’imperativo: informazione e assicurazione
Leggi tutto

THIMEROSAL IS BACK ?… In California

THIMEROSAL IS BACK ?… In California Pubblichiamo la traduzione della lettera con la quale l’American Academy of Pediatrics unitamente a California Academy of Family Physician e a California Immunization Coalition  chiedono di poter inoculare vaccini contenenti mercurio a bambini al di sotto dei tre anni d’età e alle donne gravide. http://aap-ca.org/wp-content/uploads/2015/09/ExemptionRequest-InfluenzaVaccine09-252015cm.pdf   RICHIESTA DI ESENZIONE TEMPORANEA PER L’USO DI VACCINO CONTENENTE THIMEROSAL A causa dei ritardi nella consegna in tutti gli Stati Uniti del vaccino antinfluenzale privo di conservante, chiediamo venga concessa una esenzione temporanea al fine di permettere ai medici in California di somministrare un vaccino contenente thimerosal a bambini al di sotto
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA

In relazione ai gravi fatti relativi alla somministrazione delle vaccinazioni pediatriche (sentenza Tribunale di Milano) e alla vaccinazione antinfluenzale (recentissimi casi di morte conseguente a vaccinazione) desideriamo come associazione da anni impegnata sull’argomento e accreditata in ambito istituzionale osservare quanto segue: I casi di reazione avversa alle vaccinazioni sono quotidiani, conosciuti, e previsti e tutelati da norme dello Stato (L. 210/92- L. 229/05). Questi casi sono di patrimonio comune dei medici, pediatri e medici di base, delle Associazioni, delle ASL e del Ministero della Salute che sul punto ha da sempre attivato apposite commissioni parlamentari e ministeriali. I casi di
Leggi tutto

Vaccini Antinfluenzali: la dèbàcle continua

STOP AI VACCINI NOVARTIS IN ITALIA, AUSTRIA E SVIZZERA (PER ORA): CAMPAGNA DI VACCINAZIONE A RISCHIO FALLIMENTO. Il Ministero della Salute e L'AIFA hanno disposto il divieto immediato a scopo cautelativo (e in attesa di ulteriori indagini) dell'utilizzo dei vaccini antinfluenzali della Novartis Agrippal, Influpozzi sub unità, Influpozzi adiuvato, Fluad. Divieto di vendita, raccomandazione di “non acquistare né utilizzare” questi vaccini fino a nuova comunicazione in proposito. L'Aifa (che però non pubblica ad oggi 24 ottobre 2012 alcun comunicato sul suo sito ufficiale), sulla base della documentazione presentata dall'azienda, ha stabilito la necessità di ulteriori verifiche circa la qualità e la
Leggi tutto

Nuova tegola sui vaccini antinfluenzali

RITIRO DEL VACCINO “INFLEXAL V” DELLA CRUCELL Lo scorso 17 ottobre l’ANSA batte la notizia che per “Misura precauzionale anche con minimo rischio”, (1) vengono ritirati a Milano 65.000 vaccini antinfluenzali, prodotti dall'azienda Crucell. Il Ministero si è affrettato a dire che l’azienda in questione non è fra le principali fornitrici del vaccino e che provvederà a rintuzzare le dosi venute a mancare con altre forniture. Secondo quanto riportato dalle fonti di informazione il vaccino “Inflexal V” della Crucell, avrebbe registrato, secondo una lettera della stessa azienda, "risultati inattesi nei test". Sempre dal testo dell’ANSA si legge: "Il Ministero della Salute
Leggi tutto