LETTERA AD UN SOTTOSEGRETARIO

Pubblichiamo questo interessante documento che nasce dalla corrispondenza fra un genitore – ora socio e referente COMILVA nel nordest – e il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia Romagna Andrea Rossi, unico fra i tanti destinatari a ritenere di dove rispondere alle istanze manifestategli. Nella missiva originale – inviata a tutti i Presidenti di Regione e di Provincia Autonoma d’Italia nello scorso mese di ottobre – questo genitore esprimeva le sue perplessità verso la mancanza di informazioni sulla sicurezza e di garanzie rispetto all’atto medico della vaccinoprofilassi vigente in Italia, ed esponeva le ragioni della sua obiezione e del suo
Leggi tutto

IO SONO UN DANNEGGIATO DA VACCINO

Ero una ragazzina sanissima, piena di vita e di energia, con la voglia di fare e scoprire il mondo che si ha a dodici anni ma un giorno, un maledettissimo giorno, mi sono vista la vita rovinata a causa di un vaccino ed oggi, a distanza di cinque anni, lotto quotidianamente con i denti e con le unghie per ritrovare una parvenza di normalità, per tornare ad essere una ragazza che vede di fronte a sé schiudersi il mondo intero, in attesa di essere scoperto. Quella mattina, dopo quattro ore di fila e nonostante le titubanze di mia madre, ero
Leggi tutto

IL GOVERNO AMERICANO RIMUOVE DATI SUI DANNI DA VACCINO

IL GOVERNO AMERICANO RIMUOVE DATI SUI DANNI DA VACCINO Tratto da: http://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2015/06/23/vaccine-injury-data.aspx a cura di Redazione Comilva Il Governo Americano rimuove recenti dati sui danni da vaccino dal sito web del VICP Molti non sono a conoscenza del fatto che negli Stati Uniti sia attivo un programma federale di compensazione dei danni da vaccino (VICP) creato dal Congresso all’interno del National Childhood Vaccine Injury Act. La US Court of Federal Claims di Washington DC gestisce i casi sospetti di danno e decesso da vaccino in quello che è diventato noto come “Tribunale dei Vaccini”. Il VICP è una alternativa “no-fault” al
Leggi tutto

Vaccini: obbligo di segnalazione entro 36 ore

VACCINI: OBBLIGO DI SEGNALAZIONE ENTRO 36 ORE Il decreto Ministeriale del 30 aprile 2015 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 143 del 23 giugno 2015 prevede l’obbligo di segnalazione delle sospette reazioni avverse ai farmaci entro 48 ore ed entro le 36 ore in caso di reazioni ai vaccini. Il Decreto in questione recepisce le direttive europee sulla farmacovigilanza (Direttive 2010/84/EU e 2012/26/UE) introducendo importanti modifiche sul sistema nazionale di farmacovigilanza per la raccolta e valutazione delle segnalazioni di sospette reazioni avverse da medicinali. Ci chiediamo se per ottenere dati qualitativi e quantitativi realistici delle sospette reazioni avverse da vaccino sarà sufficiente che
Leggi tutto

Dramma a Ragusa: morto un bimbo di due mesi dopo la vaccinazione

DRAMMA A RAGUSA: MORTO UN BIMBO DI DUE MESI DOPO LA VACCINAZIONE   Un bimbo di appena due mesi è deceduto il 29 giugno scorso all’ospedale “Paternò Arezzo” di Ragusa. Il neonato era stato ricoverato in seguito ai malori manifestati dal giorno della somministrazione delle vaccinazioni. In seguito alla denuncia dei genitori sono state avviate le indagini dei carabinieri, coordinati dal sostituto procuratore Valentina Botti. I militari dell’arma hanno acquisito la cartella clinica del neonato ed hanno notificato alle parti interessate, oltre dieci persone tra personale dell’ospedale e dell’ASP di Ragusa, un avviso di conferimento d’incarico per l’autopsia, prevista per
Leggi tutto

Tempesta di fuoco sul vaccino HPV in Danimarca

di Norma Erickson (sanevax inc www.sanevax.org), traduzione di Redazione Comilva. A marzo 2015, una stazione televisiva nazionale danese (TV2), ha mandato in onda una trasmissione che si occupava dei danni subiti da un gruppo di ragazze in seguito alla somministrazione del vaccino HPV GARDASIL. Subito dopo la messa in onda della trasmissione, altre ragazze con esperienze simili hanno iniziato ad uscire allo scoperto. Praticamente tutte le ragazze raccontavano la stessa storia: poco dopo la somministrazione di GARDASIL iniziavano ad avere gravi problemi di salute, tali da richiedere l’intervento di un medico. Secondo Luise Juellund, la stragrande maggioranza dei medici chiamati
Leggi tutto

FRANCIA: Vaccini contro la gastroenterite, morti due bambini

L’Agenzia nazionale francese per la sicurezza del farmaco ha confermato al giornale le Parisien che “due bambini sono morti nel 2012 e nel 2014, dopo una vaccinazione contro il virus della gastroenterite”. Secondo l’agenzia, che ha confermato un precedente rapporto, questi due neonati sono morti per “intussuscezione”. Rotarix e RotaTeq, i vaccini per prevenire le infezioni nei bambini, hanno provocato nel tempo gravi effetti collaterali, secondo un bilancio pubblicato alla fine del 2014. Tra il 2006 e il 2014, “più di 1 milioni di dosi sono state distribuite e 508 sono state le segnalazioni dei medici che hanno confermato gli
Leggi tutto

UNA STRADA IN SALITA ?

Quando i genitori si trovano ad affrontare un danno da vaccino, oltre alla gestione del quotidiano che diventa in moltissimi casi molto complicato, si trovano di fronte ad un percorso ad ostacoli, dove tutto e tutti giocano a loro sfavore, nel malcelato tentativo di dissuaderli da ogni e qualsiasi tentativo di cercare giustizia. Troppe sono le famiglie che desistono perchè messe di fronte ad un mostro senza testa, per affrontare il quale devono superare tutte le pastoie burocratiche che purtroppo in questi casi diventano ancor più condizionanti, senza contare l’impegno necessario e che coinvolge, oltre agli aspetti squisitamente economici , quelli di
Leggi tutto

LO SCIACALLO PANTA-VACCINATORE TRA EMOFILO E MORBILLO

Desideriamo condividere con Voi le riflessioni e le considerazioni di una “mamma Comilva” che ha scelto di non vaccinare ma che continua a porsi domande. Buona lettura ! Redazione COMILVA LO SCIACALLO PANTA-VACCINATORE TRA EMOFILO E MORBILLO No… vi assicuro, non avete letto male ho usato proprio quella parola, Panta-vaccinatore, vi starete chiedendo di che si tratti, una figura mitologica? Un discendente del minotauro e del satiro cornuto? Ebbene no, ho inventato questo termine perché era quello che rendeva meglio l’idea. Se noi siamo “Anti-vaccinisti”  il Panta-vaccinatore  è colui che ha una fede cieca nei vaccini (ma proprio cieca!), è quello che vaccinerebbe
Leggi tutto