PREMI AI PEDIATRI CHE FANNO VACCINARE

… MA CHI PENSA A CURARE I NOSTRI FIGLI? Il 19 giugno scorso il Corriere di Rimini ha pubblicato l’articolo che vi alleghiamo, rendendo una volta di più chiara la linea di condotta delle società scientifiche pediatriche italiane (SIP) e della Federazione italiana medici pediatri (FIMP). L’articolo è apparso subito ai più come un “clamoroso autogol” (non sarà un caso che l’articolo stesso è sparito dal sito del corriere riminese …). Risalta in modo evidente l’appiattimento di questa corporazione sul paradigma vaccinale che vuole, ad ogni costo, far passare principi secondo i quali: La sicurezza dei vaccini sarebbe provata scientificamente,
Leggi tutto

LEGGE 2 FEBBRAIO 2006 N. 31

Legge 2 febbraio 2006 n. 31. Disciplina del riscontro diagnostico sulle vittime della sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS) e di morte inaspettata del feto. Dopo anni di discussioni e dibattiti il parlamento italiano partorisce questo “topolino”: una leggina che istituisce di fatto delle commissioni che dovranno lavorare sull’argomento SIDS. Conoscendo il prodotto del lavoro di questi organi inconcludenti sappiamo già come finirà questa ennesima presa in giro: in un “nulla di fatto”.   Allegato: Legge 2 febbraio 2006 n. 31
Leggi tutto

REGIONE LOMBARDIA. LEGGE 210/92. DIRETTIVE PER LO SVOLGIMENTO DEL PROCESSO DI INDENNIZZO, 7 SETTEMBRE 2001

Legge 210/92. Indennizzi per i danni da trasfusioni e da vaccinazioni. Direttive per lo svolgimento del processo di indennizzo. Ai sensi del DPCM del 26 maggio 2000 (GU n. 238 del 11.10.2000) sono trasferiti alle regioni a decorrere dal 1 gennaio 2001 i compiti e le funzioni in materia di indennizzi a favore dei soggetti danneggiati da complicazioni di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie trasfusioni e somministrazioni di emoderivati di cui alla legge 25 febbraio 1992, n. 210 nonché di vaccinazione antipoliomielitica non obbligatoria di cui alla legge 14 ottobre 1999, n. 362, art. 3 comma 3. Tali
Leggi tutto

REPERTORI ATTI N. 1508 DEL 1 AGOSTO 2002 E 2075 DEL 23 SETTEMBRE 2004. CONFERENZA STATO REGIONI.

Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento recante: “Linee-guida per la gestione uniforme delle problematiche applicative della legge 25 febbraio 1992, n. 210, in materia di indennizzi per danni da trasfusioni e vaccinazioni”. i due testi sono molto simili e sono indicativi dell’evolversi della materia negli anni. A questi contenuti dovrebbero ispirarsi le linee guida regionali nell’applicazione della legge. Purtroppo in molte regioni italiane assistiamo ad un sistematico boicottaggio delel pratiche di indennizzo, senza alcun rispetto delle indicazioni contenute in questi documenti. I gruppi e le associazioni territoriali facciano riferimento a
Leggi tutto

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ, USO DEI VACCINI PER L’INFANZIA CHE CONTENGONO TIOMERSALE

USO DEI VACCINI PER L’INFANZIA CHE CONTENGONO TIOMERSALE. Tiomersale nei vaccini: come l’ISS ha affrontato il problema nel settembre 2000. Vi proponiamo questo documento dell’ISS che vorrebbe essere rassicurante a riguardo dell’uso di tiomersale nei vaccini: per ottenere questo obiettivo l’ISS raccoglie qualche parere del CDC e dell’OMS trascurando completamente gli studi che erano già disponibili all’epoca e liquida l’argomento con dei semplicistici “… non è dimostrato”. Leggendo questo documento ci si rende conto con quanta leggerezza e mancanza di professionalità e correttezza scientifica sia stato affrontato a suo tempo questo problema (e di come sia tuttora sottovalutato anche nella
Leggi tutto

Indennizzo per i danneggiati dalle vaccinazioni facoltative: illegittimità costituzionale dell’articolo1, comma 1, della Legge 25 febbraio 1992, n. 210

LA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE FA CHIAREZZA SULL'INDENNIZZO DEI DANNI CAUSATI DALLE VACCINAZIONI FACOLTATIVE Con la sentenza del 26 aprile 2012 viene fatta finalmente chiarezza sul diritto all'indennizzo per danni subiti da vaccinazioni facoltative (come ad es. MPR). Questa sentenza era attesa da anni come atto di giustizia verso tutti i danneggiati ai quali veniva negato, anche di fronte all'evidenza, l'indennizzo in quanto nelal formulazioen della L. 210/92 si indicano "solo le vaccinazioni obbligatorie". Un tale orientaento era già presente in molte pubbicazioni a carattere regionale o particolare, ma non aveva mai avuto prima un riscontro di questo livello istituzionale.
Leggi tutto

ENDOTOSSINE NEI VACCINI COMMERCIALI

Titolo originale; Endotoxins in commercial vaccines Appl Environ Microbiol. 1978 Sep;36(3):445-9 Geier MR, Stanbro H, Merril CR Abstract. Venti campioni di vaccini commerciali destinati ad essere somministrati agli esseri umani sono stati testati per verificare la presenza di endotossine batteriche utilizzando il test Amebocyte Limulus lysate. Sedici dei vaccini conteneva più di 0,1 ng per ml di endotossina (che corrisponde a 103 equivalenti della parete cellulare batterica per ml nel vaccino non diluito). Questi risultati suggeriscono che in qualche fase della preparazione, nei vaccini sono contenute diverse quantità di batteri gram-negativi, come pure possono indicare la presenza di altri prodotti
Leggi tutto

DISTURBI DELLO SVILUPPO NEUROLOGICO DOPO L’INTRODUZIONE DI VACCINI CONTENENTI THIMEROSAL: UNA BREVE COMUNICAZIONE

Titolo originale: Neurodevelopmental disorders after thimerosal-containing vaccines: a brief communication. Exp Biol Med (Maywood). 2003 Jun;228(6):660-4. Geier MR, Geier DA. The Genetic Centers of America, Silver Spring, Maryland 20905, USA. mgeier@erols.com Abstract. Inizialmente eravamo molto scettici sul fatto che le differenze nelle concentrazioni di thimerosal nei vaccini avrebbe avuto qualche effetto sul tasso di incidenza dei disturbi dello sviluppo neurologico a fronte delle vaccinazione pediatriche. Questo studio rappresenta la prima evidenza epidemiologica, basata su decine di milioni di dosi di vaccino somministrate negli Stati Uniti, che il thimerosal contenuto nei vaccini può sempre essere associato ai disturbi dello sviluppo neurologico.
Leggi tutto

UNO STUDIO COMPARATO CON UN GRUPPO DI CONTROLLO SUI QUANTITATIVI DI MERCURIO PRESENTE IN BAMBINI CON DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO

Titolo originale: A Case-Control Study of Mercury Burden in Children with Autistic Spectrum Disorders. Journal of American Physicians and Surgeons, Volume 8, Number 3, Summer 2003. Jeff Bradstreet, M.D.; DavidA. Geier, B.A.; Jerold J. Kartzinel, M.D.; James B.Adams, Ph.D.; Mark R. Geier, M.D., Ph.D. Abstract. Grandi epidemie di autismo sono stati recentemente segnalati negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Le emergenti evidenze epidemiologiche e la plausibilità biologica suggeriscono un’associazione tra i disturbi dello spettro autistico e di esposizione al mercurio. Questo studio mette a confronto l’escrezione di mercurio dopo tre giorni di trattamento con un agente chelante orale, acido
Leggi tutto

UNA VALUTAZIONE DELL’IMPATTO DEL THIMEROSAL SUI DISTURBI DELLO SVILUPPO NEUROLOGICO INFANTILE

Titolo originale: An assessment of the impact of thimerosal on childhood neurodevelopmental disorders. Fonte: Pediatr Rehabil. 2003 Apr-Jun;6(2):97-102.; The Genetic Centers of America, 14 Redgate Court, Silver Spring, MD 20905, USA. Autori: Geier DA, Geier MR. Abstract. La prevalenza di autismo negli Stati Uniti è aumentato da 1 a circa 2500 a metà degli anni 1980 a 1 in circa 300 bambini a metà degli anni 1990. Lo scopo di questo studio era di valutare se il mercurio contenuto nel thimerosal nei vaccini per l’infanzia ha contribuito a disturbi dello sviluppo neurologico. Andamenti del Disordine dello sviluppo neurologico in base
Leggi tutto