Questa Vaccinazione s’ha da fare!

Leggendo l’ordinanza cautelare n. 1662/2017 del Consiglio di Stato ci sembra di rivivere la scena madre del povero Renzo alle prese con l’Avvocato Azzecca-Garbugli, nell’opera mai tanto profetica del grande Alessandro Manzoni: “Mentre il dottore mandava fuori tutte queste parole, Renzo lo stava guardando con un’attenzione estatica, come un materialone sta sulla piazza guardando al giocator di bussolotti, che, dopo essersi cacciata in bocca stoppa e stoppa e stoppa, ne cava nastro e nastro e nastro, che non finisce mai …” Come hanno chiaramente ed ampiamente espresso i nostri legali (ai quali va un grazie di cuore per l’impegno profuso
Leggi tutto

RISPONDIAMO ALLA DOTTORESSA CANDINI

ANTEFATTO: In data 30 ottobre u.s. Comilva FVG Onlus replicava così all’iniziativa del Comune di Trieste volta a vietare ai non vaccinati l’accesso ai nidi ed alle scuole dell’infanzia. La Dottoressa Giulia Candini, l’8 Novembre, ci risponde: pag 1  –  pag 2 Essendo stati chiamati in causa, non possiamo esimerci dal rispondere a nostra volta.   Dal momento che non siamo, come spesso si usa strumentalmente definirci, “antivaccinisti”, che condividiamo in prima persona le preoccupazioni della dottoressa Candini circa la salute dei bambini, che sono anche nostri figli, e dal momento che riteniamo che quello della dottoressa non sia un
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA COM/FVG/20151208_01                                                                  mercoledì 9 dicembre 2015 Oggetto: Lettera Prot. n. SP 188 – J, Assessorato regione Friuli Venezia Giulia alla cultura, sport e solidarietà, Trieste 07 dicembre 2015, diffida [i] a seguito dell’evento proiezione del documentario “Il Ragionevole dubbio”.   Nella promozione dell’iniziativa oggetto del bando regionale finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, “Per non lasciarli soli: Percorso di sostegno alle famiglie danneggiate e a rischio di esclusione sociale”, l’Associazione COMILVA Friuli Venezia Giulia Onlus ritiene di essersi attenuta alle disposizioni contenute nel regolamento attuativo della L. Regionale 23/2012 artt. 23, C. 1 e 28, C. 1, “DECRETO DEL PRESIDENTE
Leggi tutto

Comunicato Stampa COMILVA FVG Onlus

Oggetto: Comunicazione Prot. N. 0014565/P, 11 agosto 2015, Direzione Centrale salute, integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia del Friuli Venezia Giulia, Inadempienza obbligo Vaccinale La Direzione Centrale salute, integrazione socio sanitaria, politiche sociali e famiglia del Friuli Venezia Giulia ha voluto inviare un messaggio forte e chiaro al sistema sanitario regionale per gestire gli inadempimenti agli obblighi vaccinali, a firma del direttore di area Nora Coppola (promozionesalute@regione.fvg.it). Il vero obiettivo di questa iniziativa è quello di “arginare il fenomeno degli inadempimenti all’obbligo vaccinale”, attraverso azioni atte a promuovere le vaccinazioni come gli interventi più efficaci. Fra queste azioni sono previsti anche “provvedimenti sanzionatori verso
Leggi tutto

E’ NATA COMILVA FRIULI VENEZIA GIULIA ONLUS

COMUNICATO STAMPA   E’ nata l’associazione di volontariato Comilva Friuli Venezia Giulia ai sensi delle legge 266/91 e 23/2012, con sede a Codroipo (UD). Comilva FVG è un’emanazione territoriale dell’associazione madre COMILVA (che opera su tutto il territorio nazionale) con sede a Rimini, ed ha appena ottenuto il riconoscimento di status di ONLUS grazie all’iscrizione al Registro del Volontariato del Friuli Venezia Giulia (N. 82). COMILVA FVG Onlus sta promuovendo su tutto il territorio regionale un ampio percorso articolato in iniziative di sensibilizzazione dedicate alla tutela della salute del bambino, con particolare attenzione ai rischi correlati alla pratica delle vaccinazioni in
Leggi tutto

VITTORIA STORICA A TRIESTE: ACCOLTO RICORSO AVVERSO SANZIONE AMMINISTRATIVA

Grande soddisfazione ha suscitato in tutto il movimento triestino ma anche in tutto il gruppo del Friuli Venezia Giulia del COMILVA la Sentenza del Tribunale ordinario di Trieste, Sezione Civile, N. 854/2013 Rg. N. 62/2013 – Opposizione ad Ordinanza Ingiunzione, che andiamo a descrivervi di seguito. Si tratta di una grandissima affermazione di diritto per un ricorso avverso la sanzione amministrativa per mancata vaccinazione di minore, irrogata come di consueto dalla ASS1 Triestina, in deroga alla prassi regionale che vede da molto tempo queste sanzioni “abbandonate” da tutte le altre ASS regionali. L’unica, fra tutte, la ASS1 Triestina continuava a inviare
Leggi tutto