Dr. V.A. Shiva Ayyadurai espone la sua visione sull’epidemia da Covid-19 e le implicazioni del “Deep State”

Tratto dall’intervista di Gary Franchi (Next News Network) e pubblicata su YouTube, https://www.youtube.com/watch?v=saRfw54ZsS8&feature=youtu.be, 8 aprile 2020

Traduzione: staff Comilva

Pubblicato il : 20.04.2020

 

Editoriale: pubblichiamo questa interessante intervista che ha avuto un importante riscontro anche per la sua diffusione attraverso il network Radio-Radio 1. Il contributo del dr. Shiva è di grande importanza perché apre una visione prospettica ampia sulla vicenda coronavirus, denunciando gli interessi nascosti dietro una vicenda che ci sta tuttora condizionando pesantemente e sulla quale non si vede una via d’uscita chiara, in particolar modo riguardo alla sospensione dei diritti fondamentali in nome della tutela della salute pubblica.

Naturalmente l’intervista è stata oggetto, come tutto quello che esce dagli schemi informativi dei media mainstream, di attacchi pretestuosi ed etichettata come “bufale” o, come va di moda da tempo, “fake news”, ma oramai questo non ci sorprende perché ogni cosa che tende a far ragionare con la nostra testa viene sistematicamente collocata in questa categoria da non ben definiti sacerdoti di un fantomatico ministero della verità. Fra i tanti “spazzini” della rete, citiamo Butac 2 e Il Riformista 3. Se avete stomaco disponibile andate a leggervi queste perle e scoprirete (come sempre) che i fondamentali per una critica vera e propria non esistono: tutta l’operazione si svolge sul piano della diffamazione e della delegittimazione della persona, senza mai entrare nel merito delle questioni, respingendo per “partito preso” ogni cosa che non sia vagliata dalla fantomatica “comunità scientifica”, una delle componenti fondamentali di quel ministero della verità (ricordate? La VERITA’ scientifica!) che sta condizionando ogni decisione politica.

E’ di questi giorni l’azione becera di censura dell’intervista del dott. Stefano Montanari su Byoblu e pubblicata sul canale YouTube (invitiamo a tal proposito, tutte le persone libere, al di là della loro posizione politica, a firmare l’appello lanciato da questa testata indipendente (https://www.byoblu.com/firma-il-manifesto-del-patto-per-la-liberta-di-espressione/): le motivazioni dell’oscuramento sono aberranti:

YouTube non tollera contenuti che incitano alla violenza o promuovono attività pericolose che comportano il rischio di gravi infortuni o di morte. Sono inoltre vietati i contenuti pubblicati allo scopo di sconvolgere, impressionare o mancare di rispetto”.

Chi ha visto l’intervista può testimoniare che nessuna di queste condizioni poteva riscontrarsi nel video! Ebbene il dr. Shiva ci disegna in questo articolo, con grande tempismo, tutto ciò che già stiamo vivendo in questi giorni e ciò che si apre chiaramente davanti a noi nella prospettiva dei prossimi mesi. Sta a noi aprire gli occhi e decidere quali sono oggi le nostre priorità e il limite oltre il quale non siamo più disposti a cedere la nostra sovranità personale.

● ● ●

 

Gary Franchini

E’ con noi una personalità del mondo della medicina che ci parlerà di tutto ciò che il “Deep State” 4 sta cercando di nascondere sul coronavirus (CV). Benvenuto Dr. Shiva 5.

Sono Gary Franchini, siamo al nono giorno dei quindici previsti per la messa in atto delle misure di contenimento che l’amministrazione Trump ha inteso adottare per cercare di rallentare la diffusione dell’epidemia. Abbiamo con noi l’uomo che all’età di 14 anni, nel 1978, ha inventato l’e-mail. Sì, proprio lui, l’inventore e il detentore del copyright dell’e-mail,

Dr. Shiva

Gary grazie per avermi invitato, grande essere qui con voi oggi

Gary Franchini

La scorsa settimana ha pubblicato qualcosa sull’argomento che è stato poi riportato su un suo tweet, dove sostanzialmente afferma che l’allarmismo diffuso dal Deep State per il CV passerà alla storia come una delle più grandi frodi messe in atto per manipolare le economie, reprimere il dissenso e promuovere trattamenti sanitari obbligatori. 

Dr. Shiva

Sono uno studioso di politica da quando ero un bambino perché sono cresciuto in India, un paese dove esiste un sistema di caste sociali: io ero considerato un intoccabile, il più basso del più basso sistema di caste indiano.

Il sistema medico verso cui ci stiamo muovendo è un sistema basato su un modello top-down, totalmente controllato da BIG PHARMA, BIG AG e dalle grandi aziende che producono vaccini.

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile che sono stati sottoscritti da tutti i paesi nell’ambito delle Nazioni Unite, nel programma SDG3 del 2013 6, programma che è stato poi definitivamente avviato nel 2015, dipingono un’utopia delle élite mondiali che si è successivamente trasformata in un documento dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che è stato definito “Immunization Agenda 20307 come elemento aggiuntivo per realizzare il programma definito dai 17 obiettivi fissati nel progetto iniziale 8 ovvero il progetto di immunizzare tutte le persone sul pianeta, ad es. attraverso la vaccinazione di massa.

E proprio perché tutto questo ha una grande importanza, ho creato una società chiamata Cytosolve 9, una tra le altre iniziative che ho portato avanti dal mio lavoro di dottorato, per usare le potenzialità dei computer per comprendere le reazioni chimiche che avvengono nostro corpo e, in particolare, nelle nostre cellule, per poter modellare le malattie ed evitare così di condurre i test sugli animali.

Cytosolve è stata un’invenzione straordinaria che ha permesso di fare, in modo completamente diverso, quello che la nonna faceva intuitivamente, cioè comprendere le possibili combinazioni che avvengono fra le sostanze chimiche per ottenere medicinali da alimenti e prodotti naturali più velocemente, con modalità più sicure ed economiche rispetto ai metodi tradizionali.

Quando l’ho realizzato mi sono detto: “wow, chi lavora in ambito farmaceutico vorrà utilizzare questo sistema perché ci vogliono quasi 15 anni per mettere a punto un farmaco con una spesa media di almeno 5 miliardi di dollari”. Non so se lo sapete, ma l’intera industria farmaceutica è in grave pericolo in questo momento: non stanno davvero facendo molti soldi, soldi con la vendita dei farmaci intendo, perché hanno investito moltissimo nella ricerca e sviluppo e stanno ottenendo sempre meno nuovi farmaci approvati dalla FDA, questo a causa della loro tossicità.

Quindi le aziende farmaceutiche si sono orientate in modo deciso verso i vaccini: nel 1986, fu creato il National Childhood Vaccine Injury Act (NCVIA), 42 U.S.C. §§ 300aa-1 to 300aa-34, convertito in legge poi dal presidente Ronald Regan 10.

John Kennedy promosse la legislazione nazionale sulle vaccinazioni nel 1962, fondata su una falsa scienza, una scienza obsoleta e sbagliata nella comprensione del sistema immunitario, che portò a moltissime reazioni avverse e danni da vaccino che si verificarono tra il 1962 e 1986. In risposta a tutto questo, un altro Kennedy, Ted Kennedy, guidò la creazione del programma NCVIA che portò alla creazione di tribunali particolari per la discussione dei danni da vaccino, non nel dipartimento della giustizia, ma nell’ambito dei servizi sociosanitari 11, i quali sostanzialmente avevano il compito di garantire l’immunità per i produttori dei vaccini nei confronti delle citazioni in giudizio, mentre l’indennizzo massimo in caso di morte era di 250.000 dollari.

E così oggi ci troviamo in una situazione in cui, per le aziende farmaceutiche i vaccini sono un puro profitto senza nessuna responsabilità, nessun rischio. In sostanza non possono essere denunciati: quando ho iniziato ad occuparmi del “programma di vaccinazione per tutti”, c’erano altri attivisti in questo campo e francamente molti di loro erano persone dell’opposizione controllata, come Bobby Kennedy, il quale da una parte sosteneva di essere contro i vaccini mentre dall’altra (con una sorta di doppio gioco) sosteneva Hillary Clinton, che è la “Regina dei Vaccini”. 

… Molti medici non conoscono il sistema immunitario, non studiano nemmeno la nutrizione. Approfittando di questa ignoranza stanno spaventando le persone a morte per il coronavirus per dire essenzialmente che dobbiamo agire come stiamo agendo per il bene comune

 Quindi la posizione che ho preso è stata questa: “dobbiamo davvero educare le persone sul sistema immunitario”. Ho iniziato a fare dei video che stanno diventando virali e il movimento ha iniziato a decollare. E, in effetti, cinque giorni prima che scoppiasse il “caso coronavirus” abbiamo ottenuto una grande vittoria nel New Jersey contro queste nuove leggi sugli obblighi vaccinali che stanno imperversando nel nostro paese.

Il “Deep State” formato da alcuni gruppi di persone dalla Gates Foundation, a Zuckerberg a Hillary Clinton, si è “insediato” nelle Nazioni Unite e le élite di questo gruppo stanno promuovendo la paura del coronavirus approfittando dell’ignoranza nel campo medico. Molti medici non conoscono il sistema immunitario, non studiano nemmeno la nutrizione. Approfittando di questa ignoranza stanno spaventando le persone a morte per il coronavirus per dire essenzialmente che dobbiamo agire come stiamo agendo per il bene comune.

Gary Franchini

Cosa possiamo dire sulla considerevole speculazione che si sta facendo sul fatto che il virus sia in realtà un’arma biologica? Il Dipartimento di Stato, tra gli altri, sta respingendo questa narrativa semplicemente attribuendo questa disinformazione alla Russia o alla Cina.

Dr. Shiva

Quello che succede con questo tipo di virus è paragonabile ad un fenomeno come questo: pensa ad una grande palla, che rappresenta sostanzialmente la cellula, queste piccole particelle atterrano sulla cellula e il loro obiettivo è di entrare in essa e usare il suo sistema vitale per replicarsi.

Abbiamo circa 380 trilioni di virus nel nostro corpo, chiamati Virioni: abbiamo anche circa 60 trilioni di batteri e circa 6 trilioni di cellule. Tutto questo rappresenta noi stessi.

I coronavirus che causano l’influenza appartengono ad una famiglia di virus che creano sindrome respiratoria. Il coronavirus che è stato isolato a Wuhan era di una famiglia diversa da quella riscontrata in Iran e rispetto a quella che si è diffuso in Italia, e tutto questo è documentato.

Tutti quei diversi virus appartengono ad un ceppo comune che in realtà porta a Fort Dietrich, negli Stati Uniti, ovvero nella Carolina del Nord. Il “Deep State” avrebbe inviato persone a Wuhan ed è così che il virus è arrivato in Cina. Questa è una teoria: indipendentemente dal fatto che sia arrivato in questo modo o meno, la mia opinione è che se credi nel concetto di un gruppo di persone che non si preoccupano degli interessi nazionali statunitensi o degli interessi nazionali cinesi, indiani o italiani, mentre sono molto concentrati nei loro interessi “globali”, allora riesci a visualizzare uno scenario in cui potrebbe essere stato creato tutto questo.

Cosa stava succedendo recentemente: Hong Kong era in fermento da mesi ricordate? Ciò che pochi sanno è che sei mesi prima della crisi del coronavirus, in Cina, e precisamente a Wuhan, ci furono massicce proteste contro l’inquinamento. Non protesti in Cina senza rischiare la vita: per loro non è come se avessero il Primo Emendamento.

Così, un gran numero di persone stava scendendo in piazza a protestare, in decine di migliaia, perché il governo cinese sta per costruire uno dei più grandi impianti di incenerimento che creerà gravi problemi di inquinamento. Le persone in Cina, le persone comuni, si preoccupano davvero della loro salute e la loro protesta contro l’inquinamento è in forte crescita dal 2007, ma nessuno ne parla.

Vediamo anche come le notizie su Hong Kong siano completamente scomparse dai servizi di informazione dei globalisti.

Quando sei uno studente di politica e uno studente di medicina e inizi a vedere questi collegamenti, come ad esempio i 30 vaccini raccomandati dal CDC per i bambini, dove nessuno di questi è stato testato in doppio cieco con un placebo e quello che hanno detto di aver fatto con il vaccino HPV Gardasil era di fatto un test fraudolento, allora tutto diventa più chiaro.

Gary Franchini

Tutto questo non mi sorprende affatto. Quindi cosa pensa che succederà con questo vaccino, pensa che verrà prodotto e che lo renderanno obbligatorio come è successo in Danimarca con una legge apposita?

Dr. Shiva

Quello che stanno dicendo è che c’è questo Uomo Nero, ovvero il coronavirus, e che abbiamo bisogno del vaccino per fermarlo, ok? Quindi da una parte l’Uomo Nero e dall’altra il Salvatore: il salvatore è Bill Gates, la “Global Initiative” di Clinton, BIG PHARMA.

Se abbiamo veramente capito come funziona il nostro sistema immunitario tutto questo è ridicolo: la realtà è che il sistema immunitario si è evoluto nel corso di miliardi di anni in cui siamo cresciuti nei virus e nei batteri. Dovremo rotolarci ogni giorno sulla terra, è questo che attiva il nostro sistema immunitario.

Quindi quello che accade è che purtroppo le persone hanno un sistema immunitario compromesso che non funziona pienamente: se paragoniamo questo sistema ad un motore è come se non funzionasse a dovere. Immaginiamo di avere tre cilindri e che solo due funzionano: sapete cosa succede al terzo? Lì si concentrano tutti gli sforzi e lì si crea uno stress altissimo. Quel terzo cilindro in immunologia si chiama “citochine”: il cilindro va così forte che la sua reazione è fuori controllo. Così accade per le citochine, che iniziano ad attaccare non solo la superficie del virus ma anche i tessuti. Quindi il corpo attacca sé stesso a causa di un sistema immunitario debole e disfunzionale. 

… Se abbiamo veramente capito come funziona il nostro sistema immunitario tutto questo è ridicolo: la realtà è che il sistema immunitario si è evoluto nel corso di miliardi di anni in cui siamo cresciuti nei virus e nei batteri. Dovremo rotolarci ogni giorno sulla terra, è questo che attiva il nostro sistema immunitario

 Bene, come si ottiene un sistema immunitario debole e disfunzionale? Mangiando ogni giorno zuccheri, seguendo una dieta priva di vitamina D nei nutrienti. E questo è ciò che ho scritto in una lettera al Presidente degli Stati Uniti 12 scritto quella lettera al presidente degli Stati Uniti: tutto ciò riguarda lo stato di salute del nostro sistema immunitario, non assumiamo abbastanza vitamina D, non abbastanza vitamina A, non abbastanza vitamina C. Certo, ci sono anche altre cose ma possiamo concentrarci prima di tutto su queste tre.

In Chad, nei paesi africani, questa situazione non c’è: a Djibouti c’è stato solo un caso di coronavirus (all’epoca dell’intervista, n.d.r.) e nessun decesso, perché? Beh, perché le persone vivono probabilmente vite che probabilmente dovremmo pensare di vivere anche noi, là fuori al sole, estraendo radici. Potremmo considerare queste persone del terzo mondo, ma la soluzione è piuttosto semplice. Almeno uscire al sole e, se non si può farlo, aumentare il dosaggio di vitamina D.

Ma la vitamina D non la stiamo prendendo, non stiamo prendendo il sole, non mangiamo la frutta e la verdura … una cultura svuotata da 25 anni. Poi la Monsanto con i suoi pesticidi che colpiscono il microbioma intestinale (che dovrebbe ripristinare il nostro intestino), mangiamo quantità abnormi di zuccheri: questa è una ricetta mortale! Ma questo argomento non lo stiamo affrontando, stiamo solo sovraesponendo questo virus e qual è il risultato? Le persone si nascondono a casa, si preparano ad accettare il fascismo, non affrontando il problema fondamentale che è la salute del loro sistema immunitario.

Gary Franchini

Sto immaginando il momento in cui vedremo la stessa cosa: “Vaccino contro il virus Corona, oggi gratis per tutti!”, non è così?

Dr. Shiva

Sarà anche peggio di così sfortunatamente, potranno dirti … “oh Gary, sai che la tua patente sta per essere rinnovata, hai fatto tutte le vaccinazioni? No? Allora non puoi guidare … Ehi non puoi prendere il treno o l’autobus … Ehi non puoi andare in palestra, non puoi andare di qua o di là … questa è la piega che sta prendendo la situazione. La palestra dirà … “sai, non possiamo permetterti di entrare, mettiti al nostro posto, non possiamo mettere a rischio tutti gli altri …”. Ricordate quando Michael Jordan giocò con l’influenza e la gente diceva “wow, guardate Michael, sapete che sta giocando con l’influenza, è fortissimo …”. E adesso … Tutto questo è un’enorme montatura, una mossa di scacchi dopo l’altra, ed è stata architettata da Anthony Fauci …

Gary Franchini

Stiamo apprendendo molte cose su di lui, abbiamo molte informazioni che arrivano da WikiLeaks che ci dicono di lui, che è un grande sostenitore di Hillary Clinton ed è uno che hai definito “distruttivo”. Perché dovremo preoccuparci dei consigli che il presidente sta ricevendo da Fauci?

Dr. Shiva

Anthony Fauci dal mio punto di vista dovrebbe essere incriminato, se la gente sapesse quello che ha fatto in realtà quest’uomo. È nel governo dai tempi di Reagan, 40 o 50 anni, poi Bush, Obama, tutti i presidenti lo hanno avuto. Come ha costruito la sua carriera?

L’ha costruita sulla falsa credenza del virus HIV che causa l’AIDS. Peter Duesberg, con il quale ho potuto parlare, lui si davvero un grande scienziato, il più giovane ad ottenere una cattedra di ruolo a Berkeley, Peter ha detto: “Aspetta un attimo, nel c’è alcuna relazione causale tra questo virus, l’HIV,” che lui considera innocuo, “e l’AIDS”. È stato diffamato, gli sono state tolte tutte le sovvenzioni e l’uomo che ha pilotato questa operazione è stato il predecessore di Fauci, il suo nome è Robert Gallo.

Robert Gallo è stato accusato di cattiva condotta scientifica perché ha letteralmente rubato il virus HIV in Francia dal momento che non riusciva a produrne abbastanza, perché non lo trovava. Aveva creato un falso test per l’HIV. Fauci arrivò in suo soccorso. Penso che ci sia stato un colpo di mano, perché Fauci prese il suo posto, Gallo fu nascosto nelle retrovie e quello fu l’inizio della carriera di quest’uomo. Sai che scrive del suo rapporto con Bono e con tutte quelle stupide celebrità coinvolte in questa sciocchezza sull’AIDS, no?

Gary Franchini

Si,

Dr. Shiva

Fauci è un veterano in tutto questo, non è il suo primo rodeo. Ha imparato a creare FALSA scienza, a promuovere FALSA scienza per diffondere la paura che l’HIV causi l’AIDS. Su questo sono stati spesi miliardi di dollari. Un sacco di gente è morta perché usava farmaci come l’AZT. Avevo un caro amico che è morto a causa di questo e sai, la gente non ha ancora imparato che l’HIV è francamente un virus innocuo, ok? La gente è morta per questo, e così torniamo al punto di prima: gli immunocompromessi. I gay a quell’epoca avevano 1500 partners, prendevano metanfetamine e ogni tipo di droga, stavano distruggendo il loro sistema immunitario.

Ci sono tossicodipendenti per via endovenosa che distruggono il proprio sistema immunitario e lo stesso vale per alcune persone che ricevono trasfusioni di sangue, non a causa del virus nel sangue, ma perché prendevano farmaci immunosoppressori.

Il fatto è che, da un punto di vista scientifico, tutto questo succede quando si abbassano le difese o si distrugge il sistema immunitario. Fauci non vuole parlarne, tutto deve dipendere “dall’uomo nero” cioè il virus. Fauci sa quello che sta facendo, lui è il volto di PHARMA e dei vaccini e vede l’opportunità per diventare l’eroe di tutto questo.

Gary Franchini

Una cosa che ho sentito, che è stata ripetuta, ed è che muore più gente per l’influenza, ma c’è questa ossessiva rappresentazione di gente intubata, di gente che mangia pipistrelli, e c’è tutta questa propaganda orribile, e adesso anche gli Stati Uniti sono in modalità “quarantena”. E’ stata impiegata la Guardia Nazionale, la Polizia locale, sono stati installati tendoni nelle città, nei parcheggi Walmart 13, in quelli degli ospedali e c’è questo senso di terrore che cala su questo Paese e sul mondo in generale, ma perché non facciamo la stessa cosa anche per l’influenza?

Dr. Shiva

Devi capire che PHARMA e i MEDIA lavorano molto strettamente insieme (Pharma è il principale inserzionista di tutti i media mainstream, n.d.t.). Molti anni fa, in una delle aziende che ho creato, avevo la mia seconda vita con l’e-mail … originariamente, l’avevo fatta per i Clinton, per la Casa Bianca, loro avevano indetto un concorso e io ero uno studente appena laureato al MIT, per leggere e processare automaticamente le e-mail, ho finito per vincere il concorso Gary, ho avviato una azienda e l’ho chiamata EchoMail.

Quando ho creato quella tecnologia avevo molta gente interessata ad usarla per analizzare le e-mail. Una delle aziende più interessate alla cosa era una delle più importanti società di pubbliche relazioni del mondo, chiamata Burson-Marsteller e ricordo che io stavo iniziando, come giovane imprenditore, a gestire la mia azienda e dovevo incontrare a cena uno dei dirigenti esecutivi di questa azienda.

Lui si vantava apertamente di come Burson aiutava le aziende nella gestione delle crisi di impresa e raccontava che Eli Lilly in quel momento stava avendo un grosso problema con le vendite del Prozac, che stavano andando giù, e io gli ho chiesto: che cosa avete fatto? Lui mi ha risposto: per prima cosa ho detto: “Eli Lilly cambia la tua immagine, non sei più una azienda farmaceutica, tu aiuti il mondo” Seconda cosa, ho fatto aprire loro alcune spin-up no-profit. Una di queste no-profit – ha detto – aveva il compito di proteggere donne maltrattate e faceva pubblicare degli annunci a tutta pagina, non so se ne hai visti sui giornali, dove dicevano: “tuo marito ti picchia? Hai qualche amica il cui marito la sta picchiando? Assicurati che prendano il Prozac!

Cioè hanno creato una storia nella quale loro cercano di alleviare lo stress, loro sono l’azienda farmaceutica e vogliono aiutare tutti, i poveri africani, gli indiani, etc. Abbiamo bisogno di OGM, sai, Gates è un SALVATORE. Questa gente è veramente in gamba a creare, spendere milioni di dollari per creare storie in cui “aiutano gli oppressi” e poi … gli iniettano i loro farmaci. La gente sa come prendersi cura della propria salute, ma loro non vogliono che crediamo nei nostri nonni, vogliono che crediamo in questo idiota, ok?

 … E sanno che gli accademici del MIT o di Harvard non diranno niente, sai perché? Perché devono il loro sostentamento a persone come Fauci, perché è una lobby. Se dici qualcosa sei fuori, è quello che è successo a Peter Duesberg, questo è ciò che osserviamo

 Bill Gates, che a proposito non ha inventato il DOS, non ha mai scritto 50.000 righe di codice, io si, suo papà e sua mamma lo hanno introdotto ad alcune persone, lui ha preso il DOS di qualcun altro e l’ha lanciato. Lui è un drop-out di Harvard, ma è stato in grado di brevettare le sue cose e diventare multimiliardario. O Zuckerberg: queste persone hanno costruito storie false sulle loro eminenze in ambito tecnologico e le usano per dire che sono dei salvatori e che la soluzione del salvatore non è il cibo, non è la forma fisica, ma riguarda l’iniezione nel flusso sanguigno delle persone e il loro controllo. Questo è ciò di cui parlano e ogni americano (o chiunque altro, n.d.t.) dovrebbe risvegliarsi a questa realtà.

Gli avvocati lobbisti con cui sto lottando, sto andando contro 3 di loro (sono l’unico scienziato e inventore che lavora per vivere), questi avvocati lobbisti dicevo, sono quelli che implementano i desideri del “Deep State”, questo è ciò che sta succedendo e tutto quello che accade sotto i nostri occhi dovrebbe essere un motivo di risveglio per chiunque, non importa se democratico, repubblicano o indipendentista. Il problema della salute dovrebbe trascendere i partiti e si dovrebbe realizzare che queste istituzioni vogliono farti del male, vogliono controllarti e vogliono renderti un elemento generatore di profitti a vantaggio di persone come Fauci e di quelli del suo clan.

E sanno che gli accademici del MIT o di Harvard non diranno niente, sai perché? Perché devono il loro sostentamento a persone come Fauci, perché è una lobby. Se dici qualcosa sei fuori, è quello che è successo a Peter Duesberg, questo è ciò che osserviamo e purtroppo, il presidente può avere un buon intuito, ma non è in grado di smascherare questa gente. Ho ricevuto diverse chiamate da esperti economisti di tutto il paese che mi dicono “Shiva ho visto il tuo video, devi continuare a farne. Il presidente è stato disorientato da questo manipolo di persone intorno a lui” e questo è il motivo per cui ho scritto quella lettera, Gary.

Quella lettera essenzialmente spiega chiaramente in 3-4 pagine qual è il problema, che esiste una falsa scienza del sistema immunitario, che qui c’è vera scienza. In realtà ho proposto al presidente un protocollo, che è fondamentalmente vitamina A, vitamina D, c’è un po’ di iodio. E gli ho detto: dividiamo le persone in 3 o 4 gruppi, le persone con Covid mettiamole in un gruppo, le persone immunocompromesse mettiamole in un altro gruppo, al terzo gruppo, quelli in terapia intensiva, somministriamo alte dosi di vitamina C e al quarto gruppo, quello delle persone sane, diamo una dose di mantenimento e consentiamo loro di tornare al lavoro.

Questo è ciò che dovremmo fare, non un trattamento a misura unica per tutti. Questo è un modo di trattarci come se tutti facessimo parte del partito unico del Deep State, come servitori!

E infatti quando nel 2003 sono tornato al MIT per proseguire il mio dottorato, il MIT aveva creato un nuovo dipartimento chiamato ingegneria biologica, di cui sono stato uno dei primi laureati, e uno dei temi in quel periodo era la medicina personalizzata, la giusta medicina per la giusta persona al momento giusto. Perciò la gente come Fauci non sta nemmeno praticando la medicina moderna, sta praticando una scienza falsa e obsoleta: è un CRIMINALE.

Gary Franchini

Lei è attualmente in corsa per il senato in Massachusetts come repubblicano, contro Ed Markey …

Dr. Shiva

Il Massachusetts è davvero l’epicentro del Deep State, questo è ciò che è il Massachusetts, non Washington DC. Se prendi il Deep State e lo metti sotto una lente di ingrandimento, in un microscopio, e lo ingrandisci sempre di più, cominci a vedere la feccia della palude e se ingrandisci ancora vedrai che il tessuto connettivo di questa feccia è un gruppo di avvocati e di lobbisti e che si estende nel raggio di un miglio intorno al MIT e ad Harvard.

La nostra elezione per il senato degli Stati Uniti non è più una corsa per il Massachusetts, abbiamo tanti volontari che arrivano dalla base, molte madri, donne e molti anche da fuori del Massachusetts, perché vedo questa come una elezione per la verità, la libertà e la salute. Loro vogliono che uno di loro combatta per tutti, un ragazzo della classe operaia che si è fatto il mazzo.

Sto correndo contro tre potenziali rivali: Ed Markey, che è stato nel Congresso per 50 anni – la gente dovrebbe cominciare a chiedergli che cosa sai fare? Puoi scrivere un pezzo di software, puoi costruire un ponte, sai come riparare qualcosa? Niente. Siccome avevano paura che li battessi, hanno aggiunto un altro Joe, Joe Kennedy, ancora un bravo ragazzo, liberale, un aristocratico da $70.000 spesi per scuole private, per il liceo, entrato nella facoltà di giurisprudenza di Harvard, con un bell’incarico come assistente del procuratore distrettuale a Cape, dove può uscire con la sua famiglia al sole, che adesso pensa che questa sia una sua eredità. Ha già ereditato 50 milioni di dollari, Dio solo sa come, ok?

Tutto quello che ho guadagnato, che tu hai guadagnato, che la maggior parte di noi guadagna, sono soldi per vivere, ok? Queste persone non sanno fare niente, niente!

Quando hanno capito che probabilmente lo avrei battuto, Gary, hanno deciso di mettere in corsa un’altra persona, un avvocato idiota con 100 seguaci su Twitter e l’establishment repubblicano (da GOP, Grand Old Party, ndt). La morale della favola è che questa elezione in Massachusetts interpreta la dialettica di quello che sta succedendo in questo paese, produttori verso parassiti, questo è ciò che vediamo. Vogliamo votare per la classe lavoratrice, persone che fanno cose, o vogliamo continuare a votare per i parassiti? Specialmente in un periodo di crisi come questo, chi vogliamo che ci aiuti? Guarda Trump, lui è circondato di vipere adesso.

… tra gli agenti del cambiamento e le istituzioni c’è un terzo gruppo, che io chiamo NSOE, istituzioni mascherate … si comportano come se fossero dalla parte della gente, ma quello che fanno è usare la retorica per imbrogliare, per imbrogliare i giovani e quelli che vogliono il cambiamento, li spingono nel vuoto e li risucchiano verso l’opposizione controllata dalle istituzioni

Ci sono effettivamente tre forze in ogni situazione politica, due di loro sono contro il popolo e solo una è per il popolo. Una delle forze sono le istituzioni esistenti, apertamente lì per fregare la gente, e tutti dicono “oh sì, giusto le istituzioni …”; poi hai gente comune che dal basso vuole cambiare le cose. Ma tra gli agenti del cambiamento e le istituzioni c’è un terzo gruppo, che io chiamo NSOE, istituzioni mascherate (Not So Obvious Establishment). E’ quasi come so fosse una forza naturale, le istituzioni mascherate sono create dalle istituzioni che blaterano la retorica del cambiamento, come stava facendo la Warren: “Io voglio aiutare la gente comune …”. Si comportano come se fossero dalla parte della gente, ma quello che fanno è usare la retorica per imbrogliare, per imbrogliare i giovani e quelli che vogliono il cambiamento, li spingono nel vuoto e li risucchiano verso l’opposizione controllata dalle istituzioni, Gary. Questo è tutto ciò che è Warren.

Dice di prendersi cura delle persone, di questo e quello, ma alla fine quello che le interessa apertamente è rafforzare il capitalismo di Stato, il capitalismo clientelare. E questo si vede in modo molto semplice: vogliono sempre regolamentare, regolamentare e regolamentare. E alla fine capisci che le regolamentazioni sono essenzialmente a favore dei soliti noti. Lei appoggia Dodd Frank, Dodd Frank appoggia la regolamentazione bancaria, che possono permettersi solo 5 grandi banche, e che ha distrutto circa due-tre-quattromila piccole banche. Ciò che ha fatto grande l’America e che speriamo che continui a farlo, sono le piccole banche. Abbiamo 12.000 piccole banche. Ti serve un prestito? Costruisci una relazione con il tuo banchiere locale, non devi andare in una banca colossale come in altri paesi.

Perciò la politica di Elizabeth Warren, la politica regolatoria, ha aiutato le istituzioni. Mark Zuckerberg adesso vuole essere regolamentato, e sai perché? Perché così può far fuori i suoi concorrenti, perché solo lui può permettersi le politiche regolatorie. È un modo ambiguo di supportare le istituzioni.

Parlano di regole, regolamenti, come se questo aiutasse la gente comune, mentre quello che fanno le politiche regolatorie è invece aumentare i costi ed escludere i concorrenti (in altri termini, annientare il libero mercato, n.d.t.).

Gary Franchini

Parliamo di ciò che Elizabeth Warren e il resto dei democratici ritengono necessario inserire nella legge per il soccorso sul coronavirus. La prima cosa è scioccante, l’elenco che hanno presentato è ridicolo. Nessun identificativo personale per ottenere una scheda elettorale, una raccolta di voti anonimi. Come si collega questo alla pandemia e che ripercussioni potrebbe avere sulla sua campagna elettorale?

… Parlano di regole, regolamenti, come se questo aiutasse la gente comune, mentre quello che fanno le politiche regolatorie è invece aumentare i costi ed escludere i concorrenti

Dr. Shiva

Penso che sia un altro provvedimento che va nella direzione della abolizione del denaro contante, verso la creazione di una valuta digitale …

Gary Franchini

La creazione di una valuta digitale, di un dollaro americano digitale, è un altro punto …

Dr. Shiva

Quello che credo stia accadendo adesso, proprio davanti ai nostri occhi, è che il “nemico invisibile”, il coronavirus, viene sfruttato, e questo è stato ben pianificato per sviluppare a pieno tutta l’agenda imperialista del Deep State, quindi per eliminare tutti i confini, cioè essenzialmente per eliminare la carta di identità per votare.

Sono rimasto scioccato, non ho mai votato in vita mia perché la politica elettorale non mi interessava. Quando Trump era in corsa per la prima volta ho votato, perché mi piaceva il fatto che lui fosse un disgregatore e che stesse dando battaglia ad entrambi i partiti. Ricordo che quando ho votato, non mi hanno chiesto la carta d’identità e ho domandato: “Non è necessario? Non serve identificarmi?” E loro: “No”. Grande opportunità per imbrogliare. In questa cosa, come nella società senza contante, stanno di nuovo sfruttando l’opportunità: “Oh mio Dio, non vogliamo che la gente trasmetta il virus maneggiando il contante” giusto? È essenzialmente un pretesto per arrivare a tassi di interesse negativi. Hanno il possesso dei nostri soldi, niente è tangibile, ogni cosa è tracciata, ogni cosa che usi è monitorata. È essenzialmente l’avanzare della regola della ristrutturazione verticale.

 … Non è un futuro di innovazione, è un futuro di uso della tecnologia per portarci verso un’era oscura. Quando si reprime la libertà di espressione ci si muove verso il consenso scientifico. Non c’è più metodo scientifico, cioè non è più necessario fare esperimenti e trovare il nocciolo della questione. Con il consenso scientifico si possono creare menzogne, dalle quali si possono generare falsi problemi con false soluzioni

 Il problema del 5G, mi hanno chiesto cosa ne penso dal punto di vista della salute. Non ho avuto l’opportunità di approfondire questo aspetto, ma quello che posso dirvi è: il 5G è una occasione per mettere telecamere con intelligenza artificiale ovunque, le stesse che abbiamo dato ai cinesi per leggere i movimenti labiali, in modo che possano capire quello che dice la gente.

Non è un futuro di innovazione, è un futuro di uso della tecnologia per portarci verso un’era oscura. Quando si reprime la libertà di espressione ci si muove verso il consenso scientifico. Non c’è più metodo scientifico, cioè non è più necessario fare esperimenti e trovare il nocciolo della questione. Con il consenso scientifico si possono creare menzogne, dalle quali si possono generare falsi problemi con false soluzioni. “Oh mio Dio la CO2 è un inquinante”, falso problema da cui puoi creare una falsa soluzione: “Dobbiamo imporre una carbon tax”, mentre la vera soluzione è che dobbiamo abbassare l’inquinamento mentre gli accordi di Parigi permettono alla Cina di passare da 11 a 22 miliardi di tonnellate di carbone. “L’India può inquinare”: falso problema!

 … è dalla LIBERTÀ che possiamo svelare la VERITÀ ed è dalla verità che possiamo comprendere la SALUTE, per il nostro corpo, le nostre infrastrutture, la nostra società, ed è soltanto quando siamo in salute che abbiamo lo spirito e la forza per lottare per la nostra libertà

Oh mio Dio questi virus ci stanno uccidendo”, no, falso problema! Il vero problema sono le persone immunocompromesse. La vera soluzione è come rinforzare il sistema immunitario delle persone. Bene, questo significa che dobbiamo contrastare la corruzione perché sono proprio queste lobbies di avvocati e politici corrotti che distruggono la nostra aria, l’acqua e cibo.

Ma loro non vogliono parlare di questo, piuttosto preferiscono spostare il discorso sul controllo, la quarantena, la vaccinazione. Questa è una scelta netta, bianco o nero. Vuoi la verità, la libertà e la salute o vuoi potere, profitto e controllo? Avvocati e lobbisti corrotti non vi lasceranno scegliere.

Gary Franchini

So che questa intervista diventerà virale, come molti altri suoi lavori: ha toccato così tanti punti critici in questo particolare momento della storia americana. Siamo andati avanti per 80 minuti e questa avrebbe dovuto essere una intervista di 30 minuti, ma sono felice di essere riuscito a offrirle qui una piattaforma in cui presentare queste idee. Faremo di questa una cosa virale. Ognuno di quelli che stanno guardando per favore si assicuri di andare sul sito in sovraimpressione “Shivaforsenate.com”

Dottor Shiva, prima di andare ha qualche pensiero finale?

Dr. Shiva

Se la gente vuole capire tutto quello che è stato detto, per renderlo semplice, potete prendere un foglio di carta e disegnare un triangolo: in basso a sinistra mettete una pallina e scrivete libertà, in alto scrivete verità e, in basso a destra, scrivete salute. Adesso queste tre cose sono collegate fra loro.

Lasciatemi spiegare: è dalla LIBERTÀ che possiamo svelare la VERITÀ ed è dalla verità che possiamo comprendere la SALUTE, per il nostro corpo, le nostre infrastrutture, la nostra società, ed è soltanto quando siamo in salute che abbiamo lo spirito e la forza per lottare per la nostra libertà.

Le persone che fanno qualcosa, che creano qualcosa, che hanno delle abilità sono davvero il nostro futuro perché cambieranno le nostre sorti.

Bibliografia e note


1  https://www.youtube.com/watch?v=RsoG7pZifTw

2  https://www.butac.it/il-dr-shiva-e-il-complotto-dei-vaccini-per-covid-19/

3  https://www.ilriformista.it/la-bufala-del-dottor-shiva-sul-complotto-dei-potenti-per-il-vaccino-del-coronavirus-82665/

4  L’insieme di quegli apparati, legali o meno, che grazie ai loro poteri economici, militari o strategici condizionano l’agenda degli obiettivi pubblici, sovrapponendosi alle strategie politiche delle nazioni e mantenendosi nascosti agli occhi dell’opinione pubblica nelle loro reali intenzioni. Possiamo definirlo anche “Stato dentro lo Stato”.

5  https://vashiva.com/about-va-shiva-ayyadurai/

6  https://sustainabledevelopment.un.org/sdg3

7  https://www.who.int/immunization/immunization_agenda_2030/en/

8  https://www.un.org/development/desa/disabilities/envision2030.html

9  https://cytosolve.com/:

CytoSolve, Inc. è stata fondata nel 2011 dal Dr. V.A. Shiva Ayyadurai, M.I.T. Ph.D. in ingegneria biologica, scienziato di sistemi di fama mondiale. CytoSolve è stato il risultato del Dr. V.A. M.I.T. di Shiva Ayyadurai Ph.D. CytoSolve fornisce la prima piattaforma al mondo di biologia dei sistemi computazionali per l’integrazione scalabile di modelli di percorsi molecolari per consentire la comprensione predittiva e quantitativa di complessi processi e malattie biomolecolari per determinare il rischio, la tossicità e l’efficacia UPFRONT nel processo di sviluppo del prodotto. CytoSolve offre una piattaforma tecnologica rivoluzionaria per affrontare un problema fondamentale nello sviluppo di prodotti farmaceutici, nutraceutici, vaccini, integratori, alimenti funzionali e cosmeceutici: l’incapacità di determinare l’efficacia e la tossicità, in anticipo nel processo di sviluppo del prodotto, senza la necessità di test sugli animali e rischi per l’uomo durante gli studi clinici;

10  Lo scopo di NCVIA era quello di eliminare la potenziale responsabilità finanziaria dei produttori di vaccini a causa delle richieste di risarcimento per danno da vaccino, al fine di garantire una fornitura stabile di mercato dei vaccini e di fornire un arbitrato economico per le richieste di risarcimento del danno da vaccino stesso. Sotto l’NCVIA, è stato creato il National Vaccine Injury Compensation Program (NVICP), stabilendo le procedure di indennizzo dei danni da va vaccino.

11  https://www.hrsa.gov/vaccine-compensation/index.html

12  https://shiva4senate.com/immune-and-economic-health-for-america-coronavirus/

13  La Walmart Stores Inc. è una multinazionale statunitense, proprietaria dell’omonima catena di negozi al dettaglio Walmart, fondata da Sam Walton nel 1962;