SECONDA PARTE – Tra Scienza, Finzione e Suggestione

Prima Parte: Introduzione Gli studi post-marketing: cosa ne sappiamo? I risultati principali dell’indagine tedesca Considerazioni sui risultati dell’indagine Segnalazione delle reazioni avverse: la realtà oltre l’apparenza Conclusioni e implicazioni politiche dello studio tedesco SECONDA PARTE – Tra Scienza, Finzione e Suggestione Facciamo un passo indietro Parliamo ora di un documento riservato 1 che non era destinato alla pubblicazione, della GSK (GlaxoSmithKline), dal titolo “Rapporto confidenziale per le autorità di regolamentazione” sulla sicurezza biologica clinica e farmacovigilanza, relativamente agli effetti del vaccino INFANRIX HEXA, vaccino combinato difterite, tetano e pertosse acellulare, Epatite B, IPV ed HiB. Il rapporto è stato curato
Leggi tutto

TRA SCIENZA, FINZIONE E SUGGESTIONE

Studi post-marketing e farmacovigilanza: gli intrecci pericolosi fra industria e sistema sanitario condizionano pesantemente le politiche dei paesi e minano la trasparenza e l’efficacia dei sistemi stessi. 10 Aprile 2017, Redazione COMILVA Onlus Contenuti Prima Parte: Introduzione Gli studi post-marketing: cosa ne sappiamo? I risultati principali dell’indagine tedesca Considerazioni sui risultati dell’indagine Segnalazione delle reazioni avverse: la realtà oltre l’apparenza Conclusioni e implicazioni politiche dello studio tedesco Seconda Parte Facciamo un passo indietro L’AIFA e i suoi Fratelli Italia capofila per le strategie vaccinali a livello mondiale: ci sarà un perché? Epidemie di che? Una mobilitazione senza precedenti! Conclusioni
Leggi tutto

Bufale e Controbufale

Su “Il Fatto Quotidiano” escono due articoli a firma di Manuela Campitelli che trovate qui //www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/04/vaccini-una-bussola-per-orientarsi-tra-le-balle-che-girano-al-riguardo-1/3363824/ e qui //www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/05/vaccini-una-bussola-per-orientarsi-tra-le-balle-che-girano-al-riguardo-2/3363875/ Li abbiamo letti…………. Il minimo che si possa dire dello scritto di Manuela Campitelli è che sia dovuto alle errate informazioni ricevute da fonti che ritiene affidabili. Si fida della tabella a cui rimanda (qui) e che indica per ogni vaccino gli effetti collaterali, non si sa se più … modestissimi o più rarissimi. Una tabella che contiene errori grossolani, che comportano un’informazione distorta. Un esempio tra i tanti: vi si legge che il vaccino antipolio orale provoca 2-5 casi di polio paralitica su 100
Leggi tutto

Conflitto di interessi in AIFA

CONFLITTO DI INTERESSI IN AIFA Il presidente dell’AIFA, Prof. Sergio Pecorelli è stato segnalato dagli organismi interni al ministero della Salute per potenziali conflitti d’interesse per la sua partecipazione in alcune società, fatto che sarebbe vietato dal regolamento interno di trasparenza che vigila sui conflitti d’interesse dei membri dell’Agenzia[1]. A disporre la sospensione sarebbe stato il direttore generale della stessa agenzia, Dott. Luca Pani, dopo la valutazione del Comitato interno che avrebbe riscontrato diversi casi di conflitto di interesse a suo carico. Il comitato avrebbe deciso di assegnare a questo caso il livello 3 di conflitto di interesse[2], il massimo,
Leggi tutto

LE REAZIONI AVVERSE ALLE VACCINAZIONI: cosa sapere.

di Luca Pizzonia Quando si sottopone ad una vaccinazione un bambino, questo spesso manifesta febbre, gonfiore nel sito di iniezione, inappetenza, disturbi del sonno, pianto prolungato e via dicendo, reazioni che possono essere tra le più banali fino a quelle più gravi. Frequentemente, ma purtroppo non sempre, gli operatori sanitari e i pediatri avvisano i genitori che dopo il vaccino potrebbero manifestarsi delle reazioni. Ma ciò che invece i genitori non sanno – e in molti casi non ne sono a conoscenza nemmeno gli stessi operatori degli ambulatori vaccinali – è che queste reazioni vanno obbligatoriamente segnalate. La normativa prevede
Leggi tutto