L’OMS vuole vendere i vaccini come si vendono hamburger e acqua minerale

L’OMS VUOLE VENDERE I VACCINI COME SI VENDONO HAMBURGER E ACQUA MINERALE di Marco Caceres, 9 marzo 2016 (articolo originale: //www.thevaccinereaction.org/2016/03/who-wants-to-market-vaccines-like-burgers-and-soda-2/)   Lo scorso 18 agosto 2015 l’OMS dalla sede centrale di Ginevra (Svizzera) ha rilasciato un comunicato stampa intitolato: ”Esitazione sulla vaccinazione: una sfida crescente per i programmi di immunizzazione”[i]. Il nodo centrale del comunicato era dare risalto alle affermazioni di alcuni ufficiali sanitari in un numero speciale di Vaccine ospitato e pubblicato dall’OMS. La più ricorrente fra queste affermazioni era la continua preoccupazione degli ufficiali sul numero di persone che nel mondo rimangono non vaccinate nonostante la disponibilità di vaccini.
Leggi tutto

Zika virus e microcefalia

ZIKA VIRUS E MICROCEFALIA Se fosse stato un esercizio di isteria di massa, l’OMS avrebbe davvero fatto un ottimo lavoro. In meno di una settimana, a gennaio 2016, il virus Zika da una infezione così benigna da essere raramente menzionata è diventato un minaccia globale. La ragione di tutto questo sarebbe una epidemia in Sud America, prevalentemente nel nord-est del Brasile, dove all’improvviso tantissimi bambini sono nati microcefalici, con una testa più piccola del normale. Benché rintracciato in un piccolo numero di bambini, il virus Zika è stato prima messo in risalto come possibile causa e poi, in meno di
Leggi tutto