SECONDA PARTE – Tra Scienza, Finzione e Suggestione

Prima Parte: Introduzione Gli studi post-marketing: cosa ne sappiamo? I risultati principali dell’indagine tedesca Considerazioni sui risultati dell’indagine Segnalazione delle reazioni avverse: la realtà oltre l’apparenza Conclusioni e implicazioni politiche dello studio tedesco SECONDA PARTE – Tra Scienza, Finzione e Suggestione Facciamo un passo indietro Parliamo ora di un documento riservato 1 che non era destinato alla pubblicazione, della GSK (GlaxoSmithKline), dal titolo “Rapporto confidenziale per le autorità di regolamentazione” sulla sicurezza biologica clinica e farmacovigilanza, relativamente agli effetti del vaccino INFANRIX HEXA, vaccino combinato difterite, tetano e pertosse acellulare, Epatite B, IPV ed HiB. Il rapporto è stato curato
Leggi tutto

TRA SCIENZA, FINZIONE E SUGGESTIONE

Studi post-marketing e farmacovigilanza: gli intrecci pericolosi fra industria e sistema sanitario condizionano pesantemente le politiche dei paesi e minano la trasparenza e l’efficacia dei sistemi stessi. 10 Aprile 2017, Redazione COMILVA Onlus Contenuti Prima Parte: Introduzione Gli studi post-marketing: cosa ne sappiamo? I risultati principali dell’indagine tedesca Considerazioni sui risultati dell’indagine Segnalazione delle reazioni avverse: la realtà oltre l’apparenza Conclusioni e implicazioni politiche dello studio tedesco Seconda Parte Facciamo un passo indietro L’AIFA e i suoi Fratelli Italia capofila per le strategie vaccinali a livello mondiale: ci sarà un perché? Epidemie di che? Una mobilitazione senza precedenti! Conclusioni
Leggi tutto

Bufale e Controbufale

Su “Il Fatto Quotidiano” escono due articoli a firma di Manuela Campitelli che trovate qui //www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/04/vaccini-una-bussola-per-orientarsi-tra-le-balle-che-girano-al-riguardo-1/3363824/ e qui //www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/05/vaccini-una-bussola-per-orientarsi-tra-le-balle-che-girano-al-riguardo-2/3363875/ Li abbiamo letti…………. Il minimo che si possa dire dello scritto di Manuela Campitelli è che sia dovuto alle errate informazioni ricevute da fonti che ritiene affidabili. Si fida della tabella a cui rimanda (qui) e che indica per ogni vaccino gli effetti collaterali, non si sa se più … modestissimi o più rarissimi. Una tabella che contiene errori grossolani, che comportano un’informazione distorta. Un esempio tra i tanti: vi si legge che il vaccino antipolio orale provoca 2-5 casi di polio paralitica su 100
Leggi tutto

TRAGEDIA IN MESSICO A CAUSA DI UN VACCINO

TRADUZIONE DA http://sanevax.org/breaking-news-vaccine-tragedy-in-mexico/  di Alessia Zurlini Breaking News: tragedia a causa di un vaccino in Messico 11 maggio 2015 by Mario Lamo-Jiménez 8 maggio 2015: Nel Comune indigeno di Simojovel, nello stato del Chiapas in Messico, è stata segnalata la morte di due bambini dopo la somministrazione di vaccini contro l’epatite B (HepB), tubercolosi (BCG) e rotavirus. Poche ore dopo aver ricevuto i vaccini, 37 bambini su un totale di 52 vaccinati presentavano reazioni avverse; alcuni hanno cominciato ad avere convulsioni con il tragico esito in due morti e 37 ospedalizzati, 13 dei quali viene riferito siano in condizioni critiche.
Leggi tutto

LE REAZIONI AVVERSE ALLE VACCINAZIONI: cosa sapere.

di Luca Pizzonia Quando si sottopone ad una vaccinazione un bambino, questo spesso manifesta febbre, gonfiore nel sito di iniezione, inappetenza, disturbi del sonno, pianto prolungato e via dicendo, reazioni che possono essere tra le più banali fino a quelle più gravi. Frequentemente, ma purtroppo non sempre, gli operatori sanitari e i pediatri avvisano i genitori che dopo il vaccino potrebbero manifestarsi delle reazioni. Ma ciò che invece i genitori non sanno – e in molti casi non ne sono a conoscenza nemmeno gli stessi operatori degli ambulatori vaccinali – è che queste reazioni vanno obbligatoriamente segnalate. La normativa prevede
Leggi tutto