Gentile utente, a causa di operazioni di manutenzione sul sito abbiamo temporaneamente sospeso le funzionalità di iscrizione e rinnovo, ci scusiamo per il disagio.

arrow-down

A.A.A. Cercasi professionista disposto a certificare che l'amicizia sia un "motivo di salute"

friendship

A.A.A. Cercasi professionista disposto a certificare che l'amicizia sia un "motivo di salute".

I miei figli non possono più vedere i loro amici perché abitano tutti fuori comune.

I miei ragazzi sono rassegnati, come condannati che scontano la loro pena. Ingiusta.

I miei ragazzi vivono in un comune sconosciuto persino a chi ci abita vicino. Ha un territorio di 28 km2, perlopiù costituito da versanti scoscesi.

I ragazzi che vivono a Genova possono contare su 243 km2, composti di tutto un po'.

Se i miei ragazzi potessero spaziare su un'area di 243 km2, vedrebbero i loro amici tutti i giorni.

Chissà se il virus davvero si arresta su ogni linea immaginaria di confine. Chissà se davvero ti prende al bar e non altrove, chissà se davvero si desta alle 22 per sopirsi alle 5.

Sta di fatto che sembra avercela più con quelli della provincia che con quelli di città.

Beh, i miei ragazzi sono condannati alla solitudine per luogo di residenza.

L'amicizia è un ingrediente fondamentale per mantenersi in buona salute, come l'attività fisica, il sole, il cibo sano, l'acqua pura: chi è disposto a certificarlo?

Così i miei ragazzi potranno tornare a ridere, ché non hanno pagato abbastanza per una colpa mai commessa?

Erika

- - -
https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10220808698504966&id=1163468509